La Ghironda (IV edizione): Alberobello – concerto con Mafalda Baccaro e Luca Ciammarughi

0
107

La Ghironda

PIANO LAB

IV edizione

mercoledì 12 agosto

Trullo Sovrano

Alberobello

Mafalda Baccaro, ore 20.30  (ingresso libero)

Luca Ciammarughi, ore 22.45 (ingresso libero)

Pianista, ma anche «voce» autorevole, che del principe degli strumenti parla da dieci anni su Radio Classica, Luca Ciammarughi è ancora ospite di Piano Lab, il festival pugliese dedicato al mondo degli ottantotto tasti per il quale mercoledì 12 agosto (ore 22.45), al Trullo Sovrano di Alberobello, suona nel corso di una serata che verrà aperta da Mafalda Baccaro (ore 20.30), musicista pugliese di grande talento. Si recupera, così, la tappa rinviata una settimana fa a causa del maltempo.

Dunque, il doppio concerto a ingresso gratuito di Alberobello, per il quale è necessario prenotarsi sulla pagina web www.pianolab.me/event, si apre alle ore 20.30 con Mafalda Baccaro, tarantina ma alberobellese di adozione, recente vincitrice del Primo premio al Concorso Internazionale Città di Fasano in duo col sassofonista Giovanni D’Onghia e pianista versatile capace di spaziare dalla musica antica a quella contemporanea. Il concerto ad Alberobello sarà una «riflessione sull’anno zero» attraverso le musiche di Albéniz, Bach, Beethoven, Bixio, Brahms, Cardillo, Chopin, Falcocchio, Gardel, Morricone e Ciaikovskij.

Inizierà, invece, alle ore 22.45 il recital di Luca Ciammarughi, il conduttore radiofonico della trasmissione «Il pianista» su Radio Classica che lo scorso weekend, sempre per Piano Lab, aveva presentato a Martina Franca il libro «Gli indispensabili» del quale è autore e in cui racconta i trenta capolavori per pianoforte da ascoltare almeno una volta nella vita. Ad Alberobello, accanto a una serie di danze settecentesche del compositore francese Jean-Philippe Rameau, Ciammarughi proporrà la Sonata D 960 di Schubert incisa con la D 894 in un disco che ha ottenuto un notevole riscontro da parte della critica. Tra l’altro Ciammarughi, che nel corso della sua carriera di musicista è stato ospite di importanti manifestazioni e istituzioni musicali, dal Festival dei Due Mondi di Spoleto a Mito Settembre Musica alla Salle Cortot di Parigi, oltre ad aver recentemente realizzato numerose lezioni-concerto alla Palazzina Liberty di Milano e curato per il canale YouTube del Teatro alla Scala la serie di interviste «Prima la musica», si è occupato di Schubert anche attraverso i libri e altro genere di pubblicazioni.

Il Festival Piano Lab è ideato da Giovanni Marangi ed organizzato dall’associazione La Ghironda con il sostegno della Regione Puglia, dei Comuni di Cisternino, Ostuni,  Carovigno, Alberobello, Martina Franca, Andria, Taranto e Lecce, Fai Italia scuole, Fai delegazioni di Taranto e Lecce, Marangi Strumenti Musicali, Emmeci Grafica, Masseria Correo, Croce Rossa Italiana e Ser Assistenza Ar 27, Gal Alto Salento 2020.

Info pianolab.me 080.4301150

Redazione

LASCIA UN COMMENTO