Vandali nella villa comunale di Capurso: Laricchia, ‘invito gli autori a presentarsi ai carabinieri ‘

0
458

Atti di vandalismo questa notte nella villa comunale di Capurso. Ignoti hanno distrutto bidoncini per la raccolta rifiuti, giostrine e panchine. A darne notizia con rammarico l’assessore Michele Laricchia. Lo stesso si è presentato in caserma per denunciare l’accaduto. Le telecamere in zona potrebbero individuare i vandali.

“Mi dispiace per quei ragazzi e per le loro famiglie ma queste cose non si fanno! – commenta Laricchia – Io invito gli autori di questo brutto gesto a presentarsi ai Carabinieri o alla Polizia Locale per auto-denunciarsi. In tal caso potrei decidere di ritirare la querela. Capurso merita le scuse e il pagamento dei danni. E soprattutto, si diceva una volta, serve “uno spavento”. La nostra comunità non merita di vivere storie di questo genere”.

REDAZIONE

LASCIA UN COMMENTO