Festival della Valle d’Itria: disponibili i tagliandi gratuiti per l’anteprima giovani dell’opera ” Il borghese gentiluomo”

0
367

Festival della Valle d’Itria: disponibili i tagliandi gratuiti per l’anteprima giovani dell’opera “Il borghese gentiluomo“. Gli under 25 possono ritirare i tagliandi gratuiti da giovedì 9 luglio dalle ore 17.00.

Lo spettacolo è in programma a Martina Franca, Atrio di Palazzo Ducale, il prossimo lunedì 13 luglio, alle ore 21.00. Il Festival della Valle d’Itria apre le porte agli under 25 dando l’opportunità di assistere gratuitamente alla prova generale del Borghese gentiluomo di Richard Strauss, opera inaugurale della 46edizione “Per ritrovare il filo”. Il presidente Franco Punzi e il direttore artistico Alberto Triola, rinnovano così un appuntamento che coinvolge ogni anno un importante segmento di nuovo pubblico e che è sempre più richiesto dai giovani di Martina Franca e di tutto il territorio. In quest’anno così particolare, avere per primi ragazze e ragazzi come ospiti del Festival vuole essere anche un segnale di forte speranza per il futuro.

I tagliandi gratuiti saranno disponibili da giovedì 9 luglio, presso il box office del Festival in piazza Roma n. 10 a partire dalle ore 17.00 (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21).

Il 13 luglio alle 21 si accenderanno quindi le luci di Palazzo Ducale sulla prova generale della commedia di Molière Il borghese gentiluomo con la mise en espace curata da Davide Gasparro e le musiche di scena di Richard Strauss dirette da Michele Spotti. La musica scritta per accompagnare la commedia sarà eseguita, secondo la partitura del 1917, con performance d’attore e di danza, nello spirito originale della comédie ballet di Lully/Molière e della ricreazione di Strauss/Hofmannsthal: il protagonista della commedia, Monsieur Jourdain, ambisce allo status di nobile (gentilhomme, appunto): impegnato ad imparare le buone maniera della nobiltà sarà impegnato in lezioni di scherma, danza, portamento in vista del banchetto finale con gli ospiti. Nel cast della prova di giorno 13 luglio Monsieur Jourdain sarà Vittorio Prato, mentre il Pastore sarà Ana Victoria Pitts e la Pastora Barbara Massaro. I movimenti scenici saranno ideati da Fabrizio Di Franco, in collaborazione con Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto.

Per i giovani il Festival ha anche attivato quest’anno una promozione che riserva agli under 30 lo sconto del 50% su tutti i biglietti di tutte le date (esclusa l’inaugurazione di martedì 14 luglio).

Gennaro Del Core

LASCIA UN COMMENTO