Fondazione Petruzzelli: insediamento ufficiale del nuovo Consiglio di Indirizzo

0
202

Durante la riunione di Consiglio di questo pomeriggio si è insediato ufficialmente il nuovo Consiglio di Indirizzo della Fondazione Teatro Petruzzelli, presieduto dal sindaco di Bari e presidente della Fondazione Antonio Decaro.

Il nuovo Consiglio di Indirizzo è composto da Sara Allegretta (Ministero per i Beni e le attività culturali), Matteo Pertosa (Ministero per i Beni e le attività culturali), Corrado Petrocelli (Comune di Bari), Michele Bollettieri (Regione Puglia), Vito Mormando (Città Metropolitana di Bari). È stata poi ufficializzata all’unanimità la riconferma della nomina alla carica di vice presidente del C.d.I. di Corrado Petrocelli, consigliere nominato dal Comune di Bari.

Il C. d. I. ha inoltre espresso il rinnovo della fiducia al sovrintendente Massimo Biscardi, designandolo all’unanimità al Ministro per i Beni e le Attività Culturali a cui spetterà l’atto di nomina ufficiale.

È stato nominato segretario del Consiglio di Indirizzo Nicola Grazioso, direttore amministrativo della Fondazione che ha sottoposto ai consiglieri l’approvazione della rimodulazione del bilancio predisposta in seguito alla emergenza sanitaria Covid-19.

La programmazione della Fondazione ripartirà dal mese di settembre con l’opera “L’Elisir d’amore” di Gaetano Donizetti. 

“Voglio fare i miei auguri di buon lavoro al Consiglio di indirizzo che si è insediato oggi – commenta il presidente Decaro – Voglio ringraziare i consiglieri che hanno accettato nuovamente di condividere con la città questa avventura e accogliere i nuovi arrivati, certo che sapranno inserirsi perfettamente nei lavori del consiglio che da oggi torna a pieno regime. In questi anni il teatro Petruzzelli ha attraversato momenti difficili, ma la determinazione e il coraggio del consiglio d’inidrizzo, uniti alla fiducia e al sostegno dei soci fondatori e al lavoro di tutto il gruppo dirigente, sono state le leve fondamentali per superare le burrasche e raggiungere il porto in sicurezza. Per questo è importante sottolineare il lavoro straordinario portato avanti dal Soprintendente Biscardi, a cui oggi il consiglio ha rinnovato la sua fiducia, e del collegio dei revisori. In questi anni, di gestione extra ordinaria, nonostante le difficoltà non abbiamo mai rinunciato all’obiettivo che ci eravamo posti cinque anni fa, restituire il teatro Petruzzelli alla città, per far si che mai più generazioni potessero crescere senza conoscere il nostro politeama. Questo è per il Petruzzelli un nuovo inizio, che si lascia indietro le difficoltà e le cicatrici, e guarda ad un futuro che si articola su tre parole: internazionalizzazione, innovazione, interazioni. Nei prossimi giorni il Consiglio tornerà a riunirsi per avviare il lavoro sulle linee di indirizzo per il nuovo mandato che saranno poi sottoposte agli organi di gestione”.

ufficio stampa Fondazione Petruzzelli

redazione

LASCIA UN COMMENTO