WeLive! la manifestazione a favore della musica dal vivo senza concerto

0
216

Da venerdì 19 a domenica 21 giugno, in concomitanza con la festa della musica, al Palalive di Lecce, in piazza Palio, si terrà “#WeLive!”, la messa in scena di un grande appuntamento musicale nella sua totalità, il cui fine sarà quello di mettere in mostra tutto il lavoro e le varie maestranze che vengono utilizzate per produrre un concerto.
Questa è ideata, voluta e organizzata dalla Partner associazione, aps no profit di base a Lecce la cui mission è quella di rappresentare, valorizzare e tutelare, in Italia, tutte le categorie della filiera dello spettacolo. L’iniziativa già nel suo nome racchiude il messaggio che vuole lanciare. “#WeLive!” può essere letto sia come “Noi della musica live” che come “noi viviamo”. L’obiettivo è attenzionare la pubblica amministrazione e l’opinione pubblica sull’elevato numero di persone coinvolte in un concerto, le quali molto spesso non sono prese in considerazione e che attualmente sono ferme dal punto di vista lavorativo a causa del Covid-19.
“Con questa manifestazione – ha spiegato Salvatore Pagano, presidente della Partner associazione e amministratore della M&P Company – ci rivolgiamo a tutta Italia, istituzioni e cittadini, abbracciando tutto il settore nazionale. A livello simbolico allestiremo un concerto, coinvolgendo circa 200 persone, le quali purtroppo al giorno d’oggi sono a casa senza lavorare”.
Questa tre giorni avrà inizio venerdì con l’arrivo dei camion con i materiali per l’allestimento dell’area e del pre montaggio in piazza Palio, ampia location che ospita i grandi eventi salentini. Il giorno seguente si entra nel vivo con la produzione e dunque l’arrivo dei tecnici che si occuperanno dell’audio, delle luci e del backline, le hostess e tutte le altre numerose figure impegnate nella giornata dello show (che in questa occasione non si terrà), compresi il personale del soccorso sanitario e i vigili del fuoco. Tra la notte di sabato e la mattina di domenica, invece, ci sarà lo smontaggio, con tutti gli operatori impegnati per questa fase. Tutto questo lavoro, compreso anche l’impegno di coloro che lavorano in ufficio per l’organizzazione e la promozione dell’evento, sarà registrato e montato in un mini documentario realizzato da un equipe diretta da Fabio Perrone.
“Attraverso un cortometraggio testimonieremo a tutti quello che c’è dietro un concerto. Ringrazio tutte le aziende che stanno collaborando e tutte le altre che si sono interfacciate a noi ma che per questioni tecnico-logistiche non hanno potuto materialmente partecipare. Questa iniziativa, che avrà delle sorprese nel giorno dello show, parte dal Salento ma è fatta per tutti, anche per i colleghi che stanno dall’altro capo dell’Italia”.

Associazione Partner – Via Sigmund Freud, 8 – Lecce
Infoline: 0832315200

LASCIA UN COMMENTO