Legge diversamente abili, nota di Peppino Longo

0
140

LEGGE DIVERSAMENTE ABILI, nota di Peppino Longo
“Una bella pagina, una dimostrazione della politica al servizio dei cittadini”. Così il il vicepresidente del Consiglio regionale, Peppino Longo, commenta il via libera all’unanimità, in Consiglio regionale pugliese, alla legge che mette in campo interventi per favorire l’autonomia nella vita sociale e di relazione, dei cittadini diversamenti abili. Si tratta di un  passaggio che ritengo di fondamentale importanza per l’integrazione totale di persone – e delle loro famiglie – spesso alle prese non solo con i disagi fisici e psicologici derivanti dalla disabilità, ma anche e soprattutto sovente con le difficoltà del vivere quotidiano create col tempo anche dalle mancanze e dalla insensibilità delle pubbliche amministrazioni. Una società degna deve, infatti, saper mettere tutti nelle condizioni di acquisire gli strumenti per una vita indipendente, un’esistenza dove i bisogni possano essere soddisfatti, le potenzialità espresse e la libertà di scelta incoraggiata. Ma una società giusta è anche quella che unendo formazione, cultura, impegno, metta chiunque nella possibilità di crescere e arricchire, con  nuove esperienze e contributi, il bene comune della convivenza”.
Peppino Longo
Vicepresidente Consiglio
Regione Puglia

LASCIA UN COMMENTO