Roberto Lorusso – “Umiltà – L’unico sostantivo della leadership”

0
340
in foto Roberto Lorusso

“Umiltà – L’unico sostantivo della leadership” , è questo il titolo del libro di Roberto Lorusso e già presente su tutte le piattaforme web e sccaricabile gratuitamente sia nel formato pdf che audiolibro. Un “dono” autentico dell’autore a tutti i lettori che lo seguono e a tutti coloro che avranno modo di conoscerlo attraverso la lettura di questo libro di straordinaria attualità e interesse.


Questo libro è una provocazione, mette allo scoperto l’inespresso e porta all’essenziale del successo: il vero potere è servire! Il vero Leader è colui che riconosce questo suo potere. Mettersi al servizio, prendersi cura della bellezza di ogni persona affinché fiorisca… e questo si può fare solo con l’umiltà di chi sa di essere dinanzi a un mistero più grande di sé!… e non ci sono formule prefissate… ci sono quei puntini di sospensione da riempire con ciò che ogni relazione ci fa scoprire o crea di nuovo. Jim Collins dice chiaramente che per essere un leader che porta all’eccellenza la propria azienda bisogna avere, obbligatoriamente, dentro di sé il seme dell’umiltà. Non confondere i leader che sono umili da quelli che si dichiarano carismatici, perché I leader carismatici realizzano “grandi aziende” ma non “aziende grandi”. Per realizzare “aziende grandi” c’è bisogno di leader Per queste ultime c’è bisogno di leader con:- una evidente volontà di vedere se stesso accuratamente;- una comprovata capacità di stimare i contributi e i punti di forza degli altri;- una grande motivazione ad imparare e ricevere feedback;- una buona capacità di coinvolgere i propri collaboratori mediante un approccio che privilegi l’ascolto attivo e che ammetta, in modo trasparente, i propri limiti. Umiltà significa scegliere sempre la strada della verità, soprattutto verso se stessi. L’umiltà pone il leader nelle condizioni discoprire che c’è sempre una nuova prospettiva da cui osservare la realtà. L’umiltà ha il potere di rendere il leader libero dalle sue idee e dai suoi pregiudizi e questo fa si che sia amato dagli altri. La conoscenza di sé conduce all’umiltà. La leadership fondata sull’umiltà, negli Stati Uniti è definita “servant leadership“. “Leadership che serve” . Per questo fino a quando vivremo con la persuasione che gli altri debbano vivere sempre nella nostra orbita, fino a quando non ci decideremo a servire senza apparire, il rapporto con i nostri collaboratori, con i nostri colleghi, con i nostri amici, con inostri familiari, sarà sempre fonte di continui dispiaceri e di malumore: tanta superbia e nessuna leadership. Un buon leader parte da se stesso, si sforza di capire bene i propri limiti, comprende a fondo il proprio comportamento nelle relazioni con gli altri e valuta al meglio la visione d’insieme di qualsiasi problema: in questo modo ogni sua decisione è presa in modo relazionale e non gerarchico, razionale e non istintivo. Essere umile non vuol dire avere angoscia o timore. Non ha niente a che fare con il vivere sotto tono, con il piegare il capo, con il comportarsi da zerbino. Vivere l’umiltà non è una menomazione del leader o una perpetua condanna alla tristezza. L’essere umile, porta il leader a giudicarsi secondo l’autentica sua realtà, evitando ogni esaltazione o umiliazione di se stesso.

Sulla piattaforma web: www.leaderumile.it è possibile eseguire il download ed anche guardare il video libro.

Roberto Lorusso – LA SUA FILOSOFIA

“Solo attraverso la partecipazione attiva delle persone, chiamate ad agire in modo creativo e collegiale, le Imprese possono definire e raggiungere ambiziosi obiettivi di progresso sostenibile. L’etica, l’innovazione radicale, l’apprendimento continuo e l’uso di tecnologie, insieme a buone prassi per risparmiare risorse, sono gli strumenti di una strategia che garantisce il benessere di quanti vi lavorano ed il successo duraturo dell’impresa”.
“Sono un giovanotto di 63 anni impegnato, con il mio lavoro, a realizzare la parte di Bene Comune che mi compete. Papà di 5 figli, adesso anche nonno, faccio l’imprenditore dal 1981. Un’intensa attività professionale ed un continuo e sistematico percorso di apprendimento mi hanno consentito di progettare e gestire 13 progetti di ricerca per imprese pugliesi in partnership con altre internazionali. Ho realizzato sistemi informativi integrati e consulenza di BPR per più di 200 imprese su tutto il territorio italiano. Sono fondatore e CEO della “duc in altum srl” società produttrice di Target Navigator, il primo software in Italia per la gestione di progetti di Pianificazione Strategica. Sono sempre in movimento, ad oggi conto più di 90 conferenze su diversi temi sociali ed economici e per presentare i miei 10 libri. Ho dato vita a 4 associazioni (Unesco Bari, Bilosofia, Learning Cities, People on Target Navigator) ed un consorzio “Costellazione Apulia” che riunisce più di 50 imprese pugliesi che perseguono l’obiettivo di condividere e praticare buone prassi di innovazione e Responsabilità Sociale”.

Roberto Lorusso ha pubblicato:

Dicembre 2018 (sec. edizione) – Luglio 2017: Di padre in figlio. La generatività dell’impresa
familiare, con Di Marsico Libri, Bari. Prima e seconda edizione

Marzo 2016: Benessere Organizzativo: Dall’attenzione alla persona al welfare aziendale
defiscalizzato, con Duc in Altum. Febbraio 2015: I nove fondamentali della pianificazione strategica, con Di Marsico Libri. Bari.

Maggio 2012: Dr. Bil e Mr. Pil. I due volti della società raccontati da due papà, con Di Marsico Libri. Bari.

Dicembre 2011: Target Navigator, La Pianificazione Strategica a misura d’uomo, con
Di Marsico Libri. Bari.

Aprile 2010: Metti a Emiliano – quello che dicono del sindaco di Bari, con Di Marsico Libri, Bari.

Febbraio 2010: All’alba della notte bianca – liberare le città dalla politica spettacolo e realizzare il bene comune, con Editori Riuniti University Press, Roma.

Dicembre 2009: L’impresa virtuosa – crescere ed innovare in periodi di recessione, con Editori Riuniti University Press, Roma.

Aprile 2007: DePILiamoci – Liberarsi del Pil superfluo e vivere felici (R. Lorusso, A. De Padova) Editori Riuniti, Roma.

Maggio 2006: Per una città governabile. Bari: appunti di un Metodo in Comune (M. Emiliano,R. Lorusso, M. Marchillo, A. De Padova) Progedit, Bari.

Febbraio 2006, per Confindustria Bari, il saggio: Liberi di Intraprendere. Maggio 1995 ha pubblicato il libro : Informazioni per decidere, edito da Franco Angeli.

Nel 1996, ed è stato coordinatore di altri testi multimediali pubblicati da Franco Angeli editore, quali:

  • Esplorando l’organizzazione aziendale;
  • Gioco di Simulazione d’Impresa;
  • Come strutturare e prevedere il prezzo ed il
    costo dei prodotti.

PER SAPERNE DI PIÙ
www.robertolorusso.it – www.ducinaltum.it – www.iquattordici.it

Redazione

LASCIA UN COMMENTO