Parco Pertini a Capurso, danneggiato il tabellone del canestro: Laricchia, ‘ chi rompe paga’

0
624

“Ieri abbiamo dovuto chiudere temporaneamente il campo polifunzionale del Parco Pertini. Un gruppo di ragazzi ha danneggiato a pallonate (e non solo) il tabellone del canestro in foto. Oggi abbiamo sistemato, messo in sicurezza le strutture dei due canestri e riaperto il campo. La Polizia Locale ha visionato le immagini delle telecamere di video sorveglianza e non mancheranno attività nei confronti di chi non ha ben capito che il Parco, così come tutte le strutture pubbliche, vanno difese a denti stretti e non distrutte per il semplice gusto di rompere qualcosa. Voglio tranquillizzare tutti: il controllo del territorio a Capurso è garantito. A Capurso, come è successo altre volte in passato, chi rompe paga!”

Con un post su Facebook Michele Laricchia, assessore al Comune di Capurso, riferisce quanto accaduto nella struttura locale. Le telecamere potrebbero essere preziose per individuare i responsabili, molto probabilmente ingenui ragazzini.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO