Omicidio a Trinitapoli: ucciso pregiudicato di 43enne

0
328
Puglia - Auto carabinieri

Omicidio a Trinitapoli nel tardo pomeriggio. Un uomo di 43 anni, Giuseppe Lafranceschina, è stato ucciso con tre colpi di pistola al volto. L’uomo, sposato, era il cugino di Giuseppe Gallone, ritenuto dagli inquirenti al vertice dell’omonimo clan Carbone-Gallone. Indagano i carabinieri.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO