Movida a Polignano: Vitto, ‘mi vedrò costretto ad adottare misure di contrasto più severe’

0
1498

“Quello che sta succedendo a Polignano in queste ore è di una gravità inaudita. Le forze dell’ordine fanno il possibile, ma senza la collaborazione dei cittadini non è facile. Nelle prossime ore sentirò il prefetto e il questore per chiedere maggiori risorse per poter controllare il territorio. Se in questo momento commettiamo errori, ce ne accorgeremo tra diverse settimane e forse sarà troppo tardi. L’appello al senso civico evidentemente non è servito e questo mi addolora. Se non ci saranno cambiamenti e se le attività non collaboreranno nel far rispettare il Dpcm, mi vedrò costretto ad adottare misure di contrasto più severe”.

Domenico Vitto, sindaco di Polignano a Mare, denuncia su facebook quanto accaduto in questi giorni nella sua cittadina. Un monito senza mezze misure circa l’eventuale adozione di misure più severe di contrasto se i cittadini non dovessero rispettare le regole. In tante città d’Italia si stanno registrando afflussi di gente per strada, una movida senza controllo che vede soprattutto giovani come protagonisti

Antonio Carbonara

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO