DaDaismo – La Scuola alla sfida dell’emergenza: 7 maggio, ore 19, diretta Facebook sulla pagina de La Giusta Causa

0
248

7 maggio, ore 19, diretta Facebook sulla pagina de La Giusta Causa

Nel nuovo mondo che ci attende, insieme alla salute, la formazione dovrà essere al centro delle politiche pubbliche, perché le vecchie e nuove povertà si combattono con istituzioni formative pubbliche forti, capaci di garantire a tutti l’accesso alla democrazia. Dopo aver discusso di università e scuola secondaria, di modalità di apprendimento digitale e di esami di Stato, chiudiamo il ciclo di approfondimento con un confronto sulla scuola primaria, in cui sono evidenti le difficoltà di accesso alle tecnologie della didattica a distanza, ancora più gravi le diseguaglianze, forte la disorganizzazione degli Istituti e grande la passione di insegnanti e genitori per garantire l’accesso alla formazione. La Giusta Causa continua così la sua analisi della realtà, allargando la propria azione a tutti gli aspetti dell’emergenza, e si prepara alla sua Fase 2, con l’impegno dei suoi numerosi e appassionati iscritti e partecipanti a disegnare il futuro, per una società più giusta.

L’appuntamento con il dibattito dal titolo “DaDaismo. La scuola alla sfida dell’emergenza” è giovedì 7 maggio alle 19, in diretta sulla pagina Facebook dell’associazione.
Introduce e modera Silvio Maselli, del direttivo La Giusta Causa. Intervengono Cristina Giachi, vicesindaca di Firenze e presidente della commissione nazionale Istruzione dell’Anci, Giuseppe Bagni, presidente nazionale Cidi, Terry Marinuzzi, Aps genitori Marconi – Bari, Patrizia Rossini, dirigente scolastica I.C. Japigia1 Verga – Bari, Paola Romano, assessora all’Istruzione del Comune di Bari, Marco Bronzini, delegato all’Istruzione della Città metropolitana di Bari. Conclude Michele Laforgia, presidente La Giusta Causa.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO