“Jazz for freedoom” con il club per l’Unesco di Bisceglie

0
616

Il Club per l’UNESCO di Bisceglie presieduto da Pina Catino  e la NUOVA ACCADEMIA ORFEO di Bisceglie – Direttore Vanna Sasso, in occasione della “Giornata internazionale del Jazz”, che cade il 30 aprile, presentano un evento ‘JAZZ FOR FREEDOOM’, che ha come obiettivo ‘educare alla pace’. È un contributo musicale in video,. realizzato da un gruppo di valenti musicisti presso le proprie abitazioni per diffondere l’etica di un movimento globale come il jazz. che è un invito a riconneterci, durante questo isolamento che causa incertezza,   stante l’attuale emergenza COVID-19.

 Questa significativa forma d’arte internazionale, racchiusa in un contributo video, con la Direzione artistica di Vanna SASSO,  vede insieme gli eclettici Musicisti Donny BALICE alla tromba, Michele ANASTASIA al sassofono, Roberto MARASCIUOLO al pianoforte, Pasquale BUONGIOVANNI  alle chitarre, Raffaele MATTEUCCI  al basso, viene presentato al fine di celebrare  i valori che la giornata vuole trasmettere : inclusione, pace, dialogo tra culture, diversità e rispetto per i diritti umani e della dignità, sradicamento della discriminazione, favorire  la libertà di parola, promuovere l’uguaglianza di genere, rafforzare il ruolo dei giovani nel cambiamento sociale e strumento educativo. Il concerto è anche un omaggio al grande sassofonista americano Lee Konitz, artisticamente attivo fino all’ultimo, venuto a mancare il 15 aprile scorso, all’età di 92 anni, vittima del coronavirus.

L’UNESCO ha dichiarato, nel nov. 2011 con la risoluzione 39,  il Jazz ‘ Patrimonio Immateriale dell’Umanità’ quale strumento di sviluppo e crescita del dialogo interculturale volto alla tolleranza e alla comprensione reciproca.

Nelle circostanze peculiari di questa Giornata Internazionale del Jazz, che forse piu di altri generi musicali ha avuto un ruolo importante e fondamentale nell’unione dei popoli, mentre il mondo affronta la pandemia di COVID-19, ‘la musica sta unendo le persone aiutandole a mantenere viva la speranza. I diritti degli artisti e la libertà d’espressione rientrano fra le libertà per cui combattiamo’ -(Messaggio del Direttore Generale UNESCO.Audrey Azoulay).

il video è disponibile dal 30 aprile sulla pagina Fb del Club per l’UNESCO di Bisceglie e sul link https://www.youtube.com/channel/UCGp4dLjPM8J40P375tvOleg.

LASCIA UN COMMENTO