Su Pop Tv il cortometraggio girato a Mottola

0
232


Sabato 25 aprile, alle 20:30, l’emittente web Pop Tv, visibile dal sito www.poptelevision.it, proporrà il cortometraggio “L’ultima scelta” diretto dal professore Antonio Altamura e dal regista Tommaso Greco, un lavoro che contiene un importante messaggio di legalità ed esalta le bellezze del territorio.
“L’idea di questa storia – ha affermato Greco – è partita da Antonio Altamura, un docente appassionato di cinema. La sceneggiatura, invece, l’abbiamo scritta a sei mani io e lui insieme a Felicita Quarto. È una pellicola storica, un romanzo, che ha l’obiettivo di raccontare e mettere in contraddizione le abitudini, gli usi e i costumi dell’Italia in piena mattanza dei Corleonesi”.
Francesco Perrone, Felicita Quarto, Fulvio Mandorino, Nunzia Gentile, Umberto Bello sono i principali interpreti di questo lavoro girato in circa nove mesi sebbene sia stato completato in due anni. Gli attori sono per lo più non professionisti, selezionati per seguire un modus operandi che vuole attingere dalla grande tradizione neorealista italiana, di cui Altamura e Greco sono estimatori. Le riprese hanno interessato quasi completamente Mottola, comune tarantino, che grazie alle sue bellezze paesaggistiche, è stato già location di numerosi film, tra i quali Il racconto dei racconti – Tale of Tales” di Matteo Garrone, in concorso al 68° Festival di Cannes. Le tematiche principali de “L’ultima scelta” sono la legalità e il senso del dovere. Al centro della storia c’è Sergio, di professione ufficiale dell’Arma, un personaggio che prende spunto da Colonnello Ultimo, ovvero l’ex capo dell’unità Crimor dei Carabinieri, Sergio De Caprio, noto soprattutto per aver arrestato Totò Riina nel 1993.
“La grande forza, ma anche il limite del prodotto è stato rappresentato dalle scarse risorse economiche. Questo ha portato a sviluppare ed ingegnarsi in ogni modo per trovare le soluzioni più ottimali, scontrandosi con notevoli difficoltà ed imprevisti. Tuttavia ha fatto emergere tutta la passione, la dedizione e l’anima che ogni soggetto ha riversato in questo progetto”.
Particolare attenzione è stata rivolta alla colonna sonora, affidata al maestro Gianni Laterza, che ha creato un tappeto sonoro di grande suggestione che ha esaltato ogni singola immagine del cortometraggio. Ma fondamentale per la realizzazione di questo progetto sono state tutte le collaborazioni tra le quali quelle degli interpreti Fabrizio Loperfido e Francesco Frank Sibilla, Adriano Bellosguardo, Giuseppe Greco, Antonella Intini, Antonio Altamura, Giacomo Campanelli, Claudio Perrone, degli operatori di ripresa Vittorio Pedone, Dascia Stone, Enzo Mastrolonardo, Giovanni Laneve, Carmine Picaro, delle voci fuori campo di Angelo Bommino e Debora Giannì, del trucco ed effetti speciali di Gea Madaro e ancora quelle di Domenica Latorrata e Ilaria Ricci delle famiglie Sansonetti, Campanelli e Notaristefano.

Pop Tv: www.poptelevision.it
Info: 3474360942

LASCIA UN COMMENTO