Da Capurso la lettera del piccolo Vincenzo al parroco Don Antonio: ‘prego affinché il coronavirus venga sconfitto”

0
1108

Lettera commovente di un bambino di Capurso destinata al suo parroco Don Antonio Lobalsamo, parroco della Chiesa Matrice S.S. Salvatore e  in questo momento delicato per l’emergenza coronavirus. Bambini a casa per la chiusura delle scuole, con l’augurio, come dice Vincenzo, che “il coronavirus venga sconfitto”. Riportiamo integralmente la lettera, con l’auspicio che al più presto tutto possa ritornare alla normalità.

 

Lettera di Vincenzo Andriulli

Caro Don Tonio,

sono Vincenzo Andriulli, ho 10 anni. In questi giorni prego tantissimo. Prego Gesù per tutte le persone del mondo affinchè il coronavirus venga sconfitto. Prego per mia madre che fa l’educatrice e mio padre il carabiniere, perchè tutti i giorni escono di casa per aiutare le persone, soprattutto quelle in difficoltà. Ti abbraccio virtualmente. Vincenzo Andriulli. Io resto a casa.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO