Coronavirus, ulteriori disposizioni diocesane (Molfetta-Ruvo- Giovinazzo- Terlizzi): stop a Cresime, visite pastorali, feste e manifestazioni religiose

0
567
Il Vescovo S.E. Mons. Domenico Cornacchia rende noti ulteriori provvedimenti in ambito diocesano in riferimento alle misure precauzionali contro la diffusione del virus:

“In ottemperanza alle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, emanato in data 4 marzo 2020, e ad integrazione delle Indicazioni Diocesane, comunicate il 5 marzo u.s. relative al contrasto e al contenimento del diffondersi del virus COVID-19, dopo aver sentito le Autorità locali, a scopo precauzionale, dispongo che fino al 3 aprile p.v. siano sospese:

le celebrazioni delle Cresime;
le Visite Pastorali;
le feste e le manifestazioni religiose con grande concorso di popolo.

In questo periodo le chiese restino aperte e si continuino a celebrare le Sante Messe, sia feriali che festive, così come gli appuntamenti di preghiera che caratterizzano il tempo della Quaresima, osservando le ormai notorie distanze e pratiche precauzionali.

Si conferma che si tratta di misure temporanee, in attesa di ulteriori disposizioni.

+ Domenico Cornacchia, Vescovo

DIOCESI DI MOLFETTA-RUVO-GIOVINAZZO-TERLIZZI
UFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALI

redazione
Biofarma

LASCIA UN COMMENTO