Coronavirus, morte del 75enne nel foggiano: aperto un fascicolo dopo le dichiarazioni del Governatore della Puglia

0
331

La morte del 75enne di San Marco in Lamis, nel Foggiano ,risultato positivo al coronavirus ha spinto la  Procura di Foggia ad aprire una inchiesta. Quei funerali probabilmente non andavano fatti in quanto si sono svolti alla presenza di centinaia di persone. Quale sarà stato il rischio del contagio non è possibile dunque saperlo. Michele Emiliano, governatore della Regione Puglia ha espresso le sue preoccupazioni e non ha escludo una emergenza proprio nell’area tra  San Marco in Lamis e San Nicandro Garganico.

 “Si tratta di una sorta di pre-inchiesta – spiega il procuratore Ludovico Vaccaro – che al momento non ha ipotesi di reato né indagati. È una inchiesta per accertare i fatti ed è di natura conoscitiva”.

Il medico legale avrebbe rilasciato la salma per i funerali prima di conoscere l’esito del tampone.

redazione

LASCIA UN COMMENTO