Musica Giovani 2020: la Camerata e i Giovani

0
315

Domani 5 marzo inizieranno i “Concerti nelle Scuole” proposti dalla Camerata Musicale Barese in collaborazione con “Istituto Comprensivo Balilla – Imbriani”.

 

 

I concerti nelle scuole rappresentano uno dei punti di forza dell’Associazione nella formazione dei giovani.
Si tratta infatti di coinvolgere i ragazzi e di accostarli alla grande musica.
Il pubblico dei giovanissimi ascoltatori è messo a contatto con interpreti di assoluto prestigio, che non si limitano alla semplice esecuzione, ma entrano nel vivo delle tecniche degli strumenti, descrivendone storia e caratteristiche.
Questa formula accattivante è stata vincente nel corso degli anni con programmi di notevole interesse.
La rassegna quest’anno sarà curata dal Duo Variandi e dal Duo Roman Gero – Fulvio Lattarulo.
Il Duo Variandi è di recente formazione (maggio 2018) ed è costituito da due giovani chitarristi, Antonio Simone Palmisano e Davide Minerva, che propongono brani classici. Il 9 settembre 2018 hanno vinto il secondo premio al Concorso Internazionale di Chitarra Classica “Giuseppe Caputo” di Manfredonia. Il 10 ottobre 2018 hanno partecipato alla Rassegna “Musica Giovani – Dedicato a…” organizzata proprio dalla Camerata Musicale Barese presso l’Auditorium Diocesano “Vallisa”, dedicata al cinquantenario della scomparsa del compositore Mario Castelnuovo-Tedesco; a termine della serata hanno ricevuto il premio per il terzo posto. Il repertorio del duo spazia nei secoli della musica classica: particolare attenzione è dedicata a Bach (1685-1750), ai grandi Maestri dell’800 quali Schubert (1797-1828) e Beethoven (1770-1827), per arrivare sino al ‘900 con brani del compositore italiano Mario Castelnuovo Tedesco; non mancano infine influenze anche della contemporaneità quali esecuzioni del compositore Paulo Bellinati.
Il Duo Roman Gero – Fulvio Lattarulo si è costituito nel 2018 nell’ambito del corso di musica da camera presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, dove entrambi i componenti hanno compiuto gli studi conseguendo il Diploma Accademico a pieni voti rispettivamente in Flauto e in Chitarra. Il Duo si è particolarmente distinto in concorsi internazionali quali il Salento Guitar Festival, il concorso “Euterpe” a Corato, il concorso “Curci” a Barletta , il concorso “Lams” a Matera, la Oscar Reading Competition a Celjie (Slovenia). Superata brillantemente nell’aprile del 2019 l’audizione per l’eccellenza artistica nel Conservatorio “Piccinni”, il Duo si esibisce in importanti manifestazioni musicali, impegnato nella ricerca di un dialogo equilibrato tra i due diversi strumenti.

Gennaro Del Core

LASCIA UN COMMENTO