Fondazione Petruzzelli: Conversazione sul’Opera Adriana Lecouvreur

0
437

Nell’ambito della rappresentazione “Adriana Lecouvreur” mercoledì 26 febbraio alle 19.00 nel foyer del Petruzzelli Stefano Catucci terrà la “Conversazione sull’Opera”.
L’ingresso è libero e sarà consentito fino ad esaurimento posti.

 

La prima di “Adriana Lecouvreur” di Francesco Cilea, per la regia di Giovanni Agostinucci è in programma mercoledì 4 marzo alle 20.30, al Teatro Petruzzelli.

Condurrà l’Orchestra e il Coro del Teatro Jordi Bernàcer, maestro del Coro Fabrizio Cassi.

Lo spettacolo è un allestimento scenico della Fondazione Petruzzelli che propone le splendide scene di tradizione di Sormani e Cardaropoli, nella versione moderna di Agostinucci, autore anche dei costumi e del disegno luci. Le coreografie del Corpo di Ballo della “Compagnia Daniele Cipriani” sono di Giorgio Mancini.

A dar vita all’opera: Maria José Siri (Adriana Lecouvreur 4, 6, 8, 10 marzo), Valeria Sepe (Adriana Lecouvreur 5, 7 marzo), Migran Agadzhanyan (Maurizio, Conte di Sassonia 4, 6, 8, 10 marzo), Dario Di Vietri (Maurizio, Conte di Sassonia 5, 7 marzo), In-Sung Sim (Il Principe di Bouillon), Valentino Buzza (L’Abate di Chazeuil), Pietro Spagnoli (Michonnet 4, 6, 8, 10 marzo), Vittorio Vitelli (Michonnet 5, 7 marzo), Roberto Maietta (Quinault), Nico Franchini (Poisson), Alessandra Volpe (La Principessa di Bouillon), Silvia Lee (Mademoiselle Dangeville), Vincenzo Mandarino (Un maggiordomo).

L’opera di Francesco Cilea su libretto di Arturo Colautti è tratta dal dramma Adrienne Lecouvreur di Eugène Scribe ed Ernest Legouvé e fu rappresentata per la prima volta il 6 novembre 1902 al Teatro Lirico di Milano.

Lo spettacolo sarà in replica al Teatro Petruzzelli giovedì 5 e venerdì 6 marzo alle 20.30, sabato 7, domenica 8 e martedì 10 marzo alle 18.00.

I biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli (aperto dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00) e on line su www.vivaticket.it.
Informazioni: 080.975.28.10.

LASCIA UN COMMENTO