Il giovane capursese Domingo Pellicola canta con Bocelli al teatro dell’Opera di Roma

0
5784

“Ragazzi che emozione ieri!!!! A causa di un’indisposizione di Andrea Bocelli, ho cantato al posto suo “Recondita Armonia” dalla Tosca di Puccini,  in occasione dell’inizio dei festeggiamenti per i 150 anni di Roma capitale,  dinanzi al presidente della Repubblica Mattarella, la sindaca Virginia Raggi, il presidente del senato Maria Elisabetta Alberti Casellati!!! Il tutto è stato trasmesso in diretta Rai 3 e purtroppo a causa di un dilungamento hanno dovuto tagliare la diretta ma qui vi lascio il video. Ringrazio dell’Opera di Roma per la fiducia datami e per avermi fatto vivere questa magnifica esperienza ma soprattutto grazie a tutti per il calore e il sostegno”.

A riferire lo straordinario momento sulla pagina facebook proprio il giovane 23nne Domingo Pellicola, originario di Capurso, cantante lirico presso il teatro dell’Opera di Roma e attualmente  componente dello Young artist program del teatro romano.

Pellicola ha studiato presso il Conservatorio Niccolò Piccinni e si è formato con il maestro Domenico Colaianni.

L’artista capursese  ha aperto  ieri pomeriggio le celebrazioni dei 150 anni di Roma Capitale con l’inno nazionale, affiancato dal grande Andrea Bocelli,  dinanzi al Presidente della Repubblica  Italiana Sergio Mattarella. In seguito si è esibito con Recondita Armonia dalla Tosca di Puccini.

Antonio Carbonara

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO