“Alice” di Moses Pendleton della Compagnia Momix in scena al Petruzzelli di Bari

0
642
????????????????????????????????????
ALICE di Moses Pendleton della COMPAGNIA MOMIX in scena a partire da martedì 4 febbraio 2020 al Petruzzelli di Bari.  Ideazione e direzione di Moses Pendleton, co-direzione di Cynthia Quinnmusiche: AA.VV; collage musicale: Moses Pendleton; video design: Michael Korsch; costumi: Phoebe Katzin. Spettacolo in collaborazione con Duetto 2000.
Gli appuntamenti:
ORARI SPETTACOLI
MARTEDì 4 FEBBRAIO 2020 – 20:30 | turno A
MERCOLEDì 5 FEBBRAIO 2020 – 20:30 | fuori abb.
GIOVEDì 6 FEBBRAIO 2020 – 20:30 | fuori abb.
VENERDì 7 FEBBRAIO 2020 – 20:30 | turno B
SABATO 8 FEBBRAIO 2020 – 16:00 | turno D
SABATO 8 FEBBRAIO 2020 – 20:30 | fuori abb.
DOMENICA 9 FEBBRAIO 2020 – 18:00 | turno C
IN BREVE

Che ci racconta Alice? Moses Pendleton, direttore artistico di MOMIX, ha provato ad immaginarlo nel suo ultimo lavoro coreografico, ispirato proprio al celebre libro “Alice nel Paese delle meraviglie”.
Il reverendo Lewis Carroll, un compassato professore di matematica vissuto in epoca vittoriana, scelse una bimba di nome Alice di soli 10 anni come protagonista assoluta del suo racconto, un caleidoscopio di avventure sotterranee in un Paese fantasmagorico, popolato di personaggi singolari creati dalla vivida fantasia dello scrittore e che ruotano attorno alla bimba sperduta ognuno con la propria storia un po’ folle da raccontare, come il Bianconiglio, il Cappellaio matto, l’implacabile Regina di cuori e molti altri.
Moses Pendleton, il coreografo più immaginativo del mondo della danza, ha voluto curiosare nella tana del Bianconiglio, alla scoperta di un mondo magico e fantasioso dove il corpo umano è una materia in continua trasformazione e dove nulla è più come appare.

redazione

LASCIA UN COMMENTO