“Lo schiaccianoci” in scena al Teatroteam di Bari per la Camerata Musicale Barese

0
423

La Camerata Musicale Barese chiude degnamente il ciclo “Natale alla Camerata” con il balletto fiabesco “LO SCHIACCIANOCI”, uno dei massimi capolavori dell’arte coreutica che andrà in scena nell’allestimento del “Russian Classical Ballet”, famoso in tutto il mondo per il suo repertorio classico. Sarà l’occasione per prolungare la magia del Natale.

Appuntamento giovedì 16 gennaio alle ore 21 al Teatroteam.

Amore, sogno e fantasia per uno dei balletti più affascinanti della storia della danza classica.

Le scenografie incantate rendono partecipe lo spettatore della stessa fiaba di Hoffmann.

Per le sue caratteristiche di favola a lieto fine e per la vicenda pervasa da un’atmosfera fatata di festa, “Lo Schiaccianoci” diventa una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, albero di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano, topi cattivi, prodigi, principe azzurro e fatina, e diventaun balletto che ammalia i bambini e incanta i grandi.

E’il balletto dall’atmosfera natalizia per eccellenza, tra fiaba, sogno e realtà: dalla Danza Russa al Valzer dei Fiori e alla Danza dei Fiocchi di Neve, dalle deliziose caratterizzazioni delle bambole meccaniche alla battaglia per giocattoli tra i topi e i soldati, fino al lieto fine, reso sublime dalla grazia e dal virtuosismo del grand pas de deux, che racchiude tutta l’arte e il talento dei solisti che lo interpretano.

Il Classical Russian Ballet è stato fondato a Mosca nel 2004 da Hassan Usmanov, Direttore Artistico della Compagnia e principale ballerino ed è riconosciuta in tutto il mondo come una delle Compagnie di balletto russo di maggior prestigio. Il corpo di ballo è composto da ballerini provenienti dalle maggiori Compagnie russe, diplomati all’Accademia di danza del Bolshoi, all’Accademia di Vaganova e in altre rinomate scuole di danza della Russia. La Compagnia si è esibita con successo in Russia e all’estero. È stata accolta con entusiasmo in Austria, Germania, Grecia, Finlandia, Israele, Spagna, Ucraina, Giappone e altri Paesi.

I suoi solisti sono giovani talentuosi e provengono dalle più celebri Accademie russe di danza.

Per gli allievi delle scuole di danza la Camerata offre promozioni particolari nei settori riservati all’iniziativa.

Proseguono intanto le prenotazioni per i prossimi Eventi di Noa in “Letters to Bach” e dei Fuori Abbonamento di Sergio Cammariere (9/3) e Gino Paoli (16/3 nell’Evento dei 60 anni di Carriera).

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141 infotel 080/5211908, on-line sul sito www.cameratamusicalebarese.it e presso il Box Office della Feltrinelli.

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO