Puglia Popolare- Centro Democratico: Cassano e Stea su nuovi vertici a Bari

0
1630

Con la nomina dell’avvocato Viki De Martino a segretario cittadino e del dott. Nicola Sciacovelli a coordinatore Area Metropolitana, Puglia popolare, il movimento civico che fa capo a Massimo Cassano, completa l’organigramma a Bari e provincia e si prepara a partecipare attivamente alle primarie del centrosinistra di domenica prossima per la scelta del candidato alla presidenza della Regione Puglia“.

in foto l’assessore regionale all’ambiente Gianni Stea

 

Nella nota giunta in redazione i due esponenti politici invitano i cittadini a sostenere Michele Emiliano, un invito che spiegano in questi termini:

 “Con Emiliano la Puglia in questi anni ha assunto un assetto nazionale nell’ambito politico. Un più ampio respiro di cui l’attuale ed i prossimi governi dovranno necessariamente tener conto. A nostro parere da qualsiasi posizione politica si analizzi la questione essere portatori di una leadership nazionale non può che giovare all’intero sistema Sud. Come già sottolineato da autorevoli esponenti del Pd pugliese, le legittime ambizioni di Michele Emiliano sono un’evidente prova della più generale ambizione della Puglia a contare di più. Abbiamo bisogno di popolarismi per battere i populismi. Abbiamo bisogno di amministratori che stanno investendo nella reale lotta alla povertà, che abbiano il coraggio di rinsaldare un sistema sanitario e di solidarietà a chi soffre pur mettendo in conto sacrifici ma senza farsi sopraffare dal timore. Abbiamo bisogno di chi punta sulla tutela dell’ambiente con atti concreti; di chi gioca con successo la carta della mobilità sostenibile e dell’igiene urbana; di chi riporta il verde nel grigio delle nostre città; di chi lotta contro l’abusivismo; di chi dichiara guerra alla micro e macrocriminalità. Puglia popolare, scendendo direttamente in campo al fianco di Michele Emiliano, è certa si tratti di obiettivi raggiungibili. Emiliano ha mostrato di saper ben rappresentare un Sud che cerca riscatto, rivoluzionando alcune politiche della Regione. La Puglia ha saputo – lavorando duramente – integrarsi con successo nel tessuto politico, sociale ed economico italiano ed europeo, mostrando il suo volto industrioso, coraggioso, pronto al sacrificio, incuriosito dall’innovazione ma mai disposto ad abbandonare la tradizione. Con Emiliano la Puglia continuerà ad essere all’altezza delle nuove sfide”.

Antonio Carbonara

 

 

LASCIA UN COMMENTO