Crollano i cornicioni di un lotto nel cimitero di Cellamare

0
792

Alcuni cornicioni di  un lotto  del cimitero di Cellamare  sono crollati sotto i colpi del forte vento di questi giorni. Sarebbe potuto accadere qualcosa di grave, ma per fortuna nessuno transitava da quelle parti.

L’assessore all’urbanistica  Nicola Di Gioia tira in ballo i componenti della vecchia amministrazione che, a suo dire, hanno determinato la carenza di manutenzioni, l’incuria e la cattiva gestione della cosa pubblica.

L’attuale sindaco Gianluca Vurchio tranquillizza i cittadini riferendo che sono giunti i 70.000 €uro da fondi ministeriali e che saranno impiegati per i lavori nel cimitero, soprattutto per gli interventi sulla illuminazione, sul nuovo quadro elettrico e sui nuovi camblaggi.

Antonio Carbonara

 

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO