CUS Bari Nuoto: medagliere super ricco

0
414

Un medagliere super ricco nelle due gare master dello scorso 15 dicembre per gli atleti del CUS Bari Nuoto. A Noci e a Napoli, in un doppio ed impegnativo appuntamento, i nuotatori cussini registrano, infatti, un paniere ricco di medaglie fatto complessivamente di 36 ori, 30 argenti e 27 bronzi.

 

Tra le prestazioni più importanti a Napoli, quella di Martino Marzocca che sui 50 stile libero, con il tempo di 23”58, va a soli 3 centesimi dal record italiano di categoria, vincendo la Skin Race. A Noci, invece, è Daria De Scisciolo ad ottenere la migliore prestazione con 1’07”13 e a limare già a novembre il suo personale in vasca corta.

Una squadra che continua a regalare incredibili soddisfazioni. La sua forza, la capacità di far gruppo e divertirsi, seppur con serietà agonistica ed una struttura, quella del CUS Bari, capace di dare a tutti, secondo le diverse esigenze, la possibilità di allenarsi e nuotare anche nei ritagli di tempo.

Si tratta, infatti, dopo quello di Casamassima, dell’ennesimo successo di un anno iniziato alla grande con tre vittorie su tre trofei in Puglia. L’obiettivo, per gli atleti del CUS Bari Nuoto, rimane quello di restare ai vertici regionali, con uno sguardo sempre rivolto agli avversari.

Per chi vorrà vincere, ora, la sfida da cogliere è fare, dunque i conti con “lo sciame rosso” ed un progetto che guarda ambiziosamente, grazie a qualche importante individualità, al campionato europeo, per provare a ripetere le medaglie della Longobardi e regalare una bella soddisfazione a tutto l’ambiente.

redazione

LASCIA UN COMMENTO