Moni Ovadia e Dario Vergassola in Puglia con “Un ebreo, un ligure e l’ebraismo”

0
207

MONI OVADIA E DARIO VERGASSOLA IN
UN EBREO UN LIGURE E L’EBRAISMO
ARADEO (11 DICEMBRE), PUTIGNANO (12 DICEMBRE), TORREMAGGIORE (13 DICEMBRE)

Moni Ovadia e Dario Vergassola daranno il via a tre stagioni teatrali 2019_2020 in altrettanti Comuni pugliesi. Il loro tour inizierà l’11 dicembre da Aradeo (Teatro Domenico Modugno, ore 21) per proseguire a Putignano (12 dicembre, Teatro Sala Margherita, ore 21) e Torremaggiore (13 dicembre, Teatro Rossi, ore 21).
In Un ebreo un ligure e l’ebraismo ci sarà l’incontro tra due filosofie e tra due modi di fare teatro e comicità.
Il “saggio” Moni Ovadia, saggio perché più vecchio, terrà una specie di lezione sull’ebraismo e il suo umorismo a Vergassola che da buon ligure, per affinità vicino agli ebrei, cercherà di capirne l’essenza e cercherà di rilanciare dal suo punto di vista alla lezione del saggio Moni. Riusciranno i nostri eroi a trovare un punto di accordo? Riusciranno a trovare il legame tra un modo di fare umorismo nella tragedia storica degli ebrei, popolo dalle straordinarie storie e fantastici scrittori, e il modo di far sorridere con l’amarezza e il cinismo ligure?
Boh…. intanto intascheranno il cachet e poi ne riparleranno a cena tra di loro dopo lo spettacolo.

INCONTRI CON IL PUBBLICO
In occasione dello spettacolo del 13 dicembre a Torremaggiore è stato organizzato un incontro per il pubblico con Dario Vergassola e Moni Ovadia. L’appuntamento è alle 18.30 al teatro Rossi, prima dello spettacolo.

Info su: www.teatropubblicopugliese.it

LASCIA UN COMMENTO