A Bari si riflette su Architettura e Sacro

0
312

Giovedì 12 dicembre, nella Sala convegni dell’hotel Villa Romanazzi Carducci si terrà il seminario “Architettura e Sacro” organizzato dalla Commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Bari, al quale parteciperanno tra gli altri il direttore nazionale della Cei Don Valerio Pennasso, Umberto Galimberti docente dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e Mauro Galantino dell’Università IUAV di Venezia.

 

Questo evento, realizzato in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari e con il patrocinio del Comune di Bari e dell’Assessorato al Turismo, alla Cultura e ai Beni Culturali della Regione Puglia, intende avviare una riflessione sugli edifici dedicati al culto religioso, intesi come luoghi di trasmissione di concetti universali magnifici, come quello di Dio e in particolare alle chiese cattoliche, la cui bellezza nel tempo è stata depositaria dell’unicità e dello splendore di tali concetti. Con uno sguardo alle recenti realizzazioni, si ragionerà sul simbolismo nel linguaggio architettonico contemporaneo.
“Sarà una riflessione su come devono essere costruite le chiese – ha spiegato Rosanna Nicastri, Consigliere e responsabile della Commissione Cultura OAPPC Bari – perché ci sono dei contenuti da rispettare. Quindi Galimberti parlerà del sacro nella storia, Pennasso dei contenuti che devono avere le chiese e Galantino, che ha costruito diverse chiese, mostrando alcuni suoi lavori, parlerà in particolare dello spazio del sacrificio eucaristico”.
Questi, insieme all’intervento di Alessandra Ferrari, consigliere nazionale degli Architetti PPC di Roma, la quale parlerà dell’architettura del sacro, rappresentano la prima parte del seminari, che proseguirà fino alle 19. Nella seconda parte, quella pomeridiana i lavori verteranno sulla parte tecnica e saranno coordinati da Vincenzo Minenna, componente della Commissione Cultura OAPPC Bari.
“Nel pomeriggio ci sarà un percorso dove si tratterà la materia delle chiese. Si analizzerà la luce, per comprendere come devono essere illuminate. Interverrà Grassia che farà vedere quello che ha realizzato in varie strutture, come Paestum e altri monumenti importanti. Verrà anche mostrato un rilievo fatto dal Vaticano”.
Il Seminario, che attribuirà crediti formativi ad architetti e ingegneri, sarà aperto dai saluti istituzionali del presidente dell’Ordine Architetti PPC della Provincia di Bari Paolo Maffiola, del presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari Roberto Masciopinto, dell’assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia Loredana Capone, del sindaco del Comune di Bari Antonio Decaro, dell’assessore alle Politiche Culturali e Turistiche del Comune di Bari Ines Pierucci. Introdurranno ai lavori Rosanna Nicastri e Laura Pavia, rispettivamente referente e presidente della Commissione Cultura OAPPC Bari.

Villa Romanazzi Carducci – Via G. Capruzzi 326 – Bari
Info: 3932211144
inizio seminario: 9:00

redazione

LASCIA UN COMMENTO