Rogo nel ghetto di Rignano

0
250

Si è sfiorata la tragedia questa notte nel ghetto di Rignano nel foggiano, per un forte incendio che ha distrutto circa 200 baracche che ospitano immigrati. C’è un ferito: una donna africana tra i 35 e i 40 anni che ha riportato ustioni alle braccia ma non è in pericolo di vita. Non si esclude la natura dolosa dell’incendio. Attualmente vivono nel ghetto circa mille migranti.

 

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO