La “Cena della Bellezza” a Villa Romanazzi Carducci di Bari

0
148

Bari è una città che, sempre più negli ultimi anni, si è dimostrata viva, vitale, in costante fermento. Ha assunto i connotati di una città europea, moderna, senza però smarrire la sua vocazione, la sua indole personalissima. Dal momento che ogni rivoluzione culturale si declina in tutte le sfaccettature dello scibile umano, anche la cucina non poteva restare immune dal vento del cambiamento, per tanto vi comunichiamo che sul cielo della nostra città tornerà a brillare una Stella Michelin.

 

Si, perché Bari lo merita.
Sarà proprio uno dei suoi figli più celebri, uno chef nato qui, a donarci questa notte stellata. Si tratta di Domingo Schingaro il quale, sceso per una sera dall’astronave di Borgo Egnazia, si è lasciato stregare dalle atmosfere del Mercure Hotel –  Villa Romanazzi Carducci e dalla passione e dall’estro del suo condottiero tra i fornelli, chef Patron Felice LaForgia.
Proprio in questa location Martedi 12 Novembre alle ore 20.00 sarà possibile partecipare ad una cena-evento dedicata alla bellezza della nostra terra, all’arte (presenzieranno artisti di caratura nazionale) ed al coworking al fine di: cementare uno spirito di collaborazione tra professionisti del settore food & wine, far scoprire ai forestieri (e riscoprire ai residenti delle nostre regioni) le eccellenze enogastronomiche e le bellezze paesaggistiche che ci circondano, sensibilizzare in tema di arte, cultura.

Start Cena: Martedi 12 Nivembre ore 20:00

Grandissimo risalto durante la serata verrà dato all’arte ed alla Bellezza in senso universale, data la presenza (tanto in conferenza che durante la cena) dell’artista orafa di caratura internazionale Enza de Pinto, e la collaborazione del prestigioso marchio Via della Spiga Milano, leader nel panorama dell’alta moda. Le “fotografie pittoriche sociali” della giovane pittrice Veronica Condello arricchiranno ulteriormente l’offerta artistica dell’evento.
*Si tratta del VI evento targato “ASSUDD – Apulialab” Associazione che mira ad unire gli addetti del mondo food del nostro territorio al fine di elevarne il potenziale, creare un coworking professionale, diffondere la riscoperta di una cultura “meridionalista” aperta al mondo. Le precedenti tappe, di quelli che ormai vengono definiti i Viaggi di Rana&Bolivar (dal nome degli ideatori), si sono svolte nelle location più belle delle nostre regioni (per fomentarne un’unione ideale) ed hanno visto la presenza di grandi nomi della ristorazione, del giornalismo, dell’arte.
Ecco l’elenco delle città e dei ristoranti nei quali l’associazione ha organizzato i suoi eventi:
Ristorante Memorie(Trani) Tenuta Danesi (Matera) il Capriccio (Vieste) Hotel Palace (Bari) Masseria il Petraro (Gioia del Colle)

I NOMI DEI PROTAGONISTI DELL’EVENTO
•Domingo Schingaro – Ristorante 2 Camini – Borgo Egnazia, Michelin Star Chef
•Felice La Forgia – Chef Resident di Villa Romanazzi Carducci
•Celso Laforgia, Urban Cucina a peso

•Tommy Colonna, cocktail maker
•Lello Francioso & Cosimo Ranieri, Villa Romanazzi
•Luigi Rana & Mario Bolivar
Per info rivolgersi alla segreteria del Hotel Mercury Villa Romanazzi Carducci
080 5427400, oppure al seguente numero 3460211862
redazione
 

LASCIA UN COMMENTO