Gaetano Grillo torna a Molfetta con due grandi eventi: la grande mostra personale Cultura torna Natura nell’Ex Molino e Pastificio

0
201

Torna a Molfetta dopo otto anni dall’ultima esposizione nella sua città natale Gaetano Grillo, il prestigioso artista attivo a Milano, con una grande mostra personale patrocinata dal Comune di Molfetta, Assessorato alla Cultura e promossa dalla Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente e dall’Associazione Culturale Casadartista (fondata dallo stesso autore presso la sua casa nel Comune di Arena Po – PV).

 

 

La mostra, intitolata Cultura torna Natura, s’inaugura venerdì 1 novembre alle 18,00 in un luogo inedito: l’Ex Molino e Pastificio Caradonna, una memoria industriale dell’Ottocento salvata a nuove funzioni. Con presentazione dell’autorevole critico e storico dell’arte Flavio Caroli sono esposte oltre sessanta opere, fra dipinti anche di grande formato, sculture in terracotta e l’imponente Alfabeto Grillico composto da 1400 bassorilievi. Forte è il messaggio annunciato dal titolo: “la cultura abbandoni la presunzione di essere centro motore e riapra il dialogo con la natura, per sanare il profondo divario con essa che l’uomo ha provocato”.

Alla mostra si affianca un altro grande evento: la donazione di Grillo alla sua città d’origine di una scultura monumentale che sarà inaugurata alla chiusura dell’esposizione, domenica 8 dicembre alle 17,00. Si tratta di due torri in pietra alte circa nove metri, nuovo elemento identitario della città che rievoca le torri campanarie del Duomo romanico, da sempre simbolo di Molfetta e della sua vocazione intelligente alla navigazione, all’apertura, all’operosità e all’accoglienza. Per la circostanza è stato pubblicato un catalogo della mostra dall’Editrice L’Immagine di Molfetta, oltre ad un’imponente volume sui primi 30 anni di attività artistica di Grillo che documentai lavori realizzati dal 1969 al 1999. A quest’ultimo nel prossimo anno farà seguito una seconda edizione che tratterà della sua ricerca dal 2000 al 2020.

redazione

LASCIA UN COMMENTO