Elezioni Comunali a Valenzano: cinque i candidati

0
3307

Sono cinque i candidati sindaci alle prossime elezioni amministrative al Comune di Valenzano. Un Comune segnato in questi anni da una serie di colpi di scena, tra cui lo sciogimento del consiglio comunale retto dall’ex sindaco Antonio Lomoro,  chiamato a rispondere di “infiltrazioni mafiose” nell’arco di tempo del suo mandato. 

 

Domenico Pasquale,  di anni 41,  guiderà la candidatura della lista “Italia in Comune“, il movimento di Federico Pizzarrotti, il sindaco di Parma ed ex esponente grillino. Il movimento è rappresentato a livello regionale da Michele Abbatticchio, sindaco di Bitonto e vicecoordinatore  nazionale. “Italia in Comune” si  presenterà alle prossime elezioni regionali Puglia 2020 a supporto del  governatore  Michele Emilano.

Giampaolo Romanazzi,  anni 29,  ha dalla sua parte 7 liste e sembra il più accreditato alla vittoria  finale: “Giampaolo Romanazzi Sindaco“,  “Valenzano Trasparenza“, “Valenzano Pulita“, “Rivivi Valenzano“, “Il paese possibile“, “C’è Futuro“, “Cambiamo Insieme“,

Mariella Berardi, anni 53,  sarà sostenuta da 4 liste: “Valenzano nel cuore“, “Noi Valenzano“, “Insieme per Valenzano“, “Civica per Valenzano

Alesssandra Palazzo, anni 41, guiderà la lista del M5S senza alleanze.

Donato Amoruso,  per il progetto Valenzano 4.0, sarà sostenuto da due liste: “Valenzano Popolare“, “Amoruso sindaco“. Con lui in regia Francesca Ferri, ex vicesindaco di Valenzano e attuale consigliera comunale al Comune di Bari.

Antonio Carbonara

 

 

LASCIA UN COMMENTO