“Musica Giovani”, secondo appuntamento della Camerata Musicale Barese

0
206

Domani 9 ottobre alla Vallisa secondo appuntamento della rassegna della Camerata Musicale Barese “Musica Giovani”,  organizzata con il Conservatorio “N. Piccinni”.

 

Sul palco Gioacchino Visaggi (violino), Marcello Sette (Violoncello) e Roberto Di Napoli (pianoforte).

Marcello Sette, figlio d’arte, studia violoncello dall’età di 7 anni. Da gennaio 2016 si perfeziona con Giovanni Sollima, che lo ha voluto nell’Accademia di Santa Cecilia con sua dispensa speciale, non essendo ancora in possesso del diploma. Parallelamente agli studi in conservatorio, da settembre 2019 frequenta il corso di violoncello con il maestro Giovanni Gnocchi presso la prestigiosa Accademia di Fiesole. A tutt’oggi sono oltre 20, i primi premi assoluti conseguiti tra cui nel 2017 il Premio nazionale delle Arti a Torino. Il giovane Sette, inoltre, lo scorso luglio, quale vincitore a soli sedici anni del Premio Nazionale delle Arti, ha rappresentato il Conservatorio di Bari al Festival dei due Mondi 2018 di Spoleto.

Roberto Di Napoli è foggiano, classe 1999, ha iniziato gli studi musicali a cinque anni. Si è formato presso il Conservatorio Statale di Musica “U.Giordano” di Foggia, dove, nel febbraio 2017, ha conseguito il diploma di Pianoforte, con la votazione di dieci, lode e menzione speciale, sotto la guida della prof.ssa Anna Chiara D’Ascoli. A tutt’oggi ha vinto il 1° premio in circa 30 Concorsi Pianistici, sia internazionali che nazionali.

Gioacchino Visaggi conclude a 19 anni gli studi di violino presso il Conservatorio Musicale di Bari. Svolge attività concertistica sia solistica che in diverse formazioni cameristiche e orchestrali in tutta Italia, con il violino moderno ed anche con il violino storico, avendo approfondito lo studio della prassi esecutiva barocca. E’ vincitore dell’audizione presso l’Orchestra Giovanile Italiana per l’assegnazione delle prime parti nell’anno accademico 2018/19 e partecipa al concerto di Capodanno 2019 nel teatro del Maggio musicale fiorentino sotto la direzione di Daniele Gatti e al concerto per la Festa della Repubblica nel salone dei Corazzieri del Quirinale.

In programma: Teresa Procaccini Trio op. 5 per violino, violoncello e pianoforte, Dmitrij Šostakovič Trio op. 8 per violino, violoncello e pianoforte e Johannes Brahms Trio op. 8 per violino, violoncello e pianoforte.

Terzo appuntamento lunedì 14 ottobre con i Violinisti Paride Losacco – Maria Serena Salvemini e con Duo formato dal  Flautista Roman Gero e il Chitarrista Fulvio Lattarulo.

Informazioni presso gli uffici della Camerata in Via Sparano 141 infotel 080/5211908.

Ufficio stampa Camerata Musicale Barese

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO