Sotto sequestro zona Ripagnola: la decisione della Procura di Bari

0
186

L’area a ridosso del Mare in zona Costa Ripagnola è stata posta sotto sequestro dalla Procura di Bari. Fa ancora discutere la decisione di destinare la zona a eco-resort, con l’intervento della società pugliese Serim. I Magistrati intendono verificare se l’iter legislativo che ha portato all’autorizzazione della Regione Puglia sia conferme alla legge.

ANTONIO CARBONARA

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO