Presunti abusi e violenze in una comunità a Valenzano: interrogazione a Bari della “Lega Salvini Puglia”

0
511
“A seguito delle notizie sui presunti abusi e violenze perpetrati sui minori nella comunità educativa gestita da una cooperativa nel comune di Valenzano che stanno creando sgomento nella Provincia di Bari, stamattina il Gruppo Consiliare “Lega Salvini Puglia” ha depositato una interrogazione urgente per avere contezza se insistono convenzioni tra la citata cooperativa ed il comune di Bari e, ad ogni modo, se sono ospitati minori provenienti dal Comune di Bari. Il Capogruppo della Lega al comune di Bari Michele Picaro dichiara: “nella convinzione che l’Autorità Giudiziaria faccia al più presto chiarezza, occorre comprendere se ci sono bambini baresi ospitati in quella comunità e se sono stati effettuati gli opportuni monitoraggi sul loro stato di salute, così come per tutti i minorenni presenti”. Il vice-Presidente del consiglio comunale di Bari Fabio Romito (Lega) dichiara: “pretendiamo sia fatta chiarezza e che i bambini baresi già sfortunati godano di tutte le tutele e garanzie di questo mondo. I fatti di Bibbiano sono ancora scolpiti nella nostra memoria, bisogna vigilare per impedire che possano riaccadere”. Nel mentre, l’Onorevole della Lega Annarita Tateo – componente della commissione Giustizia – insieme ai colleghi di partito Turri e Bisa, da tempo ha chiesto l’istituzione di una commissione d’inchiesta sulle case famiglia, oltre a lavorare su una proposta di Legge sugli affidi da presentare in Commissione Giustizia”.
redazione

 

LASCIA UN COMMENTO