Elezioni Regionali Puglia: Congedo, ‘bene fa Emiliano ad avere paura, ma il suo principale avversario è se stesso’

0
1112

Bene fa il presidente Michele Emiliano ad aver paura dei risultati del centrodestra alle prossime elezioni regionali, ma a spaventarlo non dev’essere il candidato presidente che le forze politiche del centrodestra sceglieranno bensì la reazione -per non dire la rabbia- montante dell’elettorato alle sue politiche“.

 

 

Questa la dichirazione di Erio Congedo, coordinatore e consigliere regionale Fratelli d’Italia Puglia.  Congedo  ritiene che Emiliano abbia fallito su alcune questioni:  in campo di sanità,  agricoltura, ambiente ai rifiuti, tasse alla gestione dei fondi europei, organizzazione degli uffici alla moltiplicazione dei carrozzi,  infrastrutture ai trasporti.

Le elezioni regionali sono sempre più vicine, e come si può immaginare si infiammano gli animi e si mettono in moto partiti e movimenti. Michele Emiliano è per ora l’unica certezza quanto a candidatura, con una ridiscesa in campo che lo vede già in cerca di consensi. Si attende l’individuazione di un candidato di centro-destra.

Il centrodestra è bene che il governatore pugliese lo sappia – continua Congedo nel comunciato  – continuerà ad essere unito  e coeso nelle scelte che verranno da qui ai prossimi mesi, tanto sul fronte della scelta del candidato quanto nella definizione del programma, per tirare fuori la Puglia dalle secche del malgoverno della sinistra e restituire ai pugliesi una regione migliore“.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO