“Ogni ricordo un fiore”: il primo romanzo di Luigi Lo Cascio (intervista in esclusiva)

0
264

Luigi Lo Cascio, attore tra i più talentuosi della sua generazione, regista e scrittore. In libreria il suo primo romanzo Ogni ricordo un fiore, edito da Feltrinelli.

 

 

È la storia di un viaggio in treno, un viaggio lento, durante il quale il protagonista, l’aspirante scrittore Paride Bruno, assiste alla vita degli atri viaggiatori e ripensa alla propria attraverso la rilettura dei vari incipit dei suoi molteplici tentativi di romanzo.

Un romanzo sul romanzo e sull’arte della scrittura, una lingua raffinata che affiora in una struttura narrativa insolita e che rimanda ai grandi autori italiani del Novecento:  Vittorini di Conversazione in Sicilia, Pirandello, Bufalino, Consolo. Un romanzo in cui vita e arte si intrecciano e mostrano lo spirito del tempo che porta il protagonista a mettere su carta le esperienze vissute senza riuscire a viverle davvero, per la consapevolezza che nel frattempo si sta perdendo altre possibili esperienze.

 

Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO