Vinicio Capossela al teatro Petruzzelli di Bari per la Camerata Musicale

0
97

IL 13 OTTOBRE AL PETRUZZELLI

VINICIO CAPOSSELA PRIMO EVENTO STRAORDINARIO
DELLA 78ª STAGIONE “ARMONIOSA”

Si preannuncia uno strepitoso sold out

 

Un evento speciale, una serata unica, il cantautore, poeta, scrittore Vinicio Capossela, presenterà il 13 ottobre al Teatro Petruzzelli, in esclusiva regionale, il suo nuovo lavoro “Ballate per uomini e bestie”, ballate animalesche e medievali rimedio contro la peste digitale.
Cantautore e scrittore raffinato, con il nuovo disco ha già vinto il Premio Tenco 2019 nella categoria Disco in assoluto che gli verrà consegnata nell’ambito della Rassegna della Canzone d’Autore in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 17 al 19 ottobre. Un importante riconoscimento che si aggiunge ai numerosi premi ricevuti dal Club Tenco. Nel 1991, con l’album “All’una e trentacinque circa”, ha vinto la targa come migliore opera prima; dieci anni dopo, nel 2001 con il disco “Canzoni a manovella”, Vinicio si aggiudica la Targa come miglior album, premio conferitogli anche nel 2006 per “Ovunque proteggi” e nel 2011 per “Marinai, profeti e balene”. Capossela ha inoltre vinto il Premio Tenco 2017 come artista dell’anno (categoria cantautore), riconoscimento assegnato alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale.
“Ballate per uomini e bestie”, scritto, composto e prodotto da Vinicio Capossela, non è soltanto l’undicesima tappa del suo grande viaggio nella musica, ma incarna soprattutto riflessioni, spunti poetici e tessiture musicali che questo tempo non troppo misericordioso ha ispirato a un trovatore di oggi. Dall’incredibilmente smisurato all’infinitamente piccolo, dalla litania alla danza macabra, dai fioretti aggraziati di San Francesco alle tentazioni infuocate di Sant’Antonio, da John Keats a Oscar Wilde (e viceversa). Ballate e bestiari, medioevo e modernità, leggerezza e abisso. Sono vaste, le Ballate per uomini e bestie che Vinicio Capossela propone a tutti quelli che vogliano sentirle, ballarle e in qualche modo condividerle, in un lavoro del tutto contemporaneo e del tutto arcaico.
Su Instagram è disponibile un nuovo profilo interamente dedicato all’album: @ballateperuominiebestie, che descrive l’immaginario e i riferimenti storici, letterari e visivi dietro ogni brano dell’album.
Ispirato all’iconografia medievale in una versione da “Medioevo Digitale”, vuole essere uno strumento per scoprire i testi dei brani, i significati di ogni canzone per l’artista e tanto altro: scatti inediti, dietro le quinte ed estratti dai video, tra cui un minuto in anteprima del videoclip del brano “Di città in città (…e porta l’orso)”. Un profilo che vuole sciogliere i canoni classici dell’utilizzo di Instagram, dando al pubblico uno strumento nuovo per godere l’ascolto del nuovo lavoro dell’artista.

INFO: Biglietti disponibili, in vendita presso gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141 infotel 080/5211908, on-line sul sito www.cameratamusicalebarese.it , presso il Botteghino del Teatro Petruzzelli e il Box Office della Feltrinelli.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO