Crac di Ferrovie del Sud Est: indagato ex amministratore delegato Bnl-Paribas

0
688

Ancora altri iscritti nel registro degli indagati per il crac di Ferrovie del Sud Est. Nel mirino della Procura di Bari i vertici Bnl-Paribas. Si ipotizzano responsabilità per l’ex amministratore delegato della Banca, Fabio Gallia. La Guardia di Finanza ha notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 21 persone tra cui l’ex commissario governativo, legale rappresentante e amministratore unico di Ferrovie del Sud Est Luigi Fiorillo e altri 19 tra ex e attuali dirigenti e funzionari dell’istituto di credito.

 

 

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO