Arrestato un 45enne a Putignano per detenzione di armi da guerra

0
331
Bolzano - Carabinieri Bolzano.

Un arsenale di armi è stato scoperto dai carabinieri a Putignano. Per questo è stato arrestato un 45enne che probabilmente è stato l’autore di una recente rapina ad un portavalori . Sono state trovate, sotterrate in una busta nera, armi da guerra e clandestine, perfettamente funzionanti e dotate delle relative munizioni. Sono stati sequestrati un fucile d’assalto AK-47 Kalashnikov di fabbricazione cinese, completo di baionetta, caricatore e 26 cartucce calibro 7.62; una doppietta a canne mozze con due cartucce e una pistola semiautomatica modificata cal. 7.65, con caricatore e 4 proiettili.

REDAZIONE

LASCIA UN COMMENTO