Rinviato al 18 agosto il “Concerto all’alba” a Torre Guaceto di William Greco, previsto per domenica 28 luglio

0
471

L’associazione «La Ghironda» comunica che il «Concerto all’alba» del pianista William Greco, nella Riserva Naturale di Torre Guaceto (nell’area di Carovigno), inizialmente previsto per il 14 luglio, e poi rinviato a domenica 28 luglio, è costretto a subire un nuovo spostamento di data. Il concerto, pensato appositamente per una delle più belle aree naturali pugliesi, si svolgerà domenica 18 agosto (sempre con inizio alle ore 5,30). La Ghironda accoglie così nuovamente l’invito del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto a rimandare l’evento, per impedimenti di carattere burocratico, indipendenti dalla volontà dell’organizzazione, inerenti i rapporti tra il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto , il Comune di Carovigno e la Capitaneria di Porto di Brindisi.

 

 

Nell’augurio e nella speranza che non vi siano ulteriori rinvii, si evidenzia che l’interesse primario della Ghironda resta quella di salvaguardare la bellezza e la suggestione di un simile evento, confidando nella possibilità di organizzarlo al meglio. Si tratta infatti di un’esperienza che permetterà agli spettatori di fare un viaggio musicale e al tempo stesso completamente immersivo, nello straordinario patrimonio naturalistico di Torre Guaceto.

Chi ha già acquistato il biglietto per l’evento, potrà utilizzarlo per la successiva data del 18 agosto. Per chi volesse il rimborso, potrà richiederlo – entro giovedì 8 agosto – recandosi nello stesso punto vendita da cui è stato acquistato. Chi l’ha comprato su vivaticket.it dovrà richiederlo direttamente sullo stesso circuito on line.

Ufficio stampa Piano Lab

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO