A Ceglie Messapica arrivano due straordinari eventi a ingresso libero: l’anteprima speciale di Piano Lab (28 luglio) e «The Legend of Morricone» (3 agosto)

0
311

Anche la città di Ceglie Messapica (Brindisi) si conferma tappa obbligata tra gli eventi di Piano Lab 2019, il festival itinerante organizzato dall’associazione «La Ghironda». Dopo il successo dello scorso anno, la magia si ripeterà domenica 28 luglioa partire dalle 19,30, per un’anteprima speciale di Piano Lab intitolata «Pianisti e Pianoforti diffusi» (a ingresso libero). Per tutto il centro storico saranno dislocate sette postazioni con altrettanti pianoforti, nelle quali suoneranno a rotazione pianisti professionisti e giovani studenti di talento. Il pubblico potrà così godere liberamente di ogni proposta musicale spostandosi da una postazione all’altra.

Tra i pianisti molto noti e in carriera, si esibiranno Michele Marvulli (il decano dei maestri e pianisti pugliesi, che festeggia per l’occasione i 90 anni appena compiuti), Francesco Libetta, Doriana NigriRoberto EspositoLeo Caligiuri, il duo pianistico formato da Gianna Valente e Imma Larosa. In questa festa del pianoforte «diffuso» non mancheranno molti talentuosi studenti, tra cui gli allievi della docente cegliese Rossella Ricci. Per i giovani pianisti sarà anche possibile esibirsi a quattro mani con il Maestro Marvulli: coloro che desidereranno farlo, sono invitati a dare la propria candidatura e a indicare il brano che vorrebbero suonare con Marvulli (inviando una email di richiesta a info@pianolab.meOgni brano dovrà avere una durata massima di 12 minuti).

In Piazza Plebiscito, inoltre, alle 21,30, in scena il pianista brindisino Mirko Lodedo, con «Vi racconto il mio piano», su testi di Enrico Messina, allestimento scenico, disegno luci e regia video di Francesco Dignitoso. Un suggestivo concerto-spettacolo di piano solo, prodotto da La Ghironda e Casarmonica, e interamente composto ed eseguito da Lodedo, con diversi livelli di racconto legati alla musica del talento pugliese degli 88 tasti, che suggerisce scenari sempre sorprendenti.

L’altro appuntamento di rilievo che Piano Lab organizza a Ceglie Messapica, sempre a ingresso libero, si svolgerà sabato 3 agostoalle 21,45, in Piazza Plebiscito: si tratta di «The Legend of Morricone», lo straordinario tributo alle musiche e alle atmosfere del grandeEnnio Morricone, con l’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno. Un viaggio e un concerto suggestivo, in esclusiva per la Puglia, tra le melodie che sono rimaste nella memoria collettiva di generazioni, con la potenza evocativa di colonne sonore come quelle tratte da «Mission», «La leggenda del pianista sull’oceano», «C’era una volta il West», «Nuovo Cinema Paradiso», «The Hayeful Eight», «C’era una volta in America», «Per qualche dollaro in più» e tanti altre.

Cinquecento colonne sonore, 70 milioni di dischi venduti nel mondo, sei nominations e due Oscar vinti, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro fanno di Ennio Morricone un gigante della musica di tutti i tempi. Da qui l’idea dell’Ensemble Symphony Orchestra, di porre omaggio al Maestro. Sul palco si esibiranno anche solisti, prime parti di importanti teatri e istituzioni sinfoniche italiane, come il violoncello di Ferdinando Vietti e la tromba di Stefano Benedetti. Ospiti speciali il soprano Anna Delfino, che farà rivivere l’emozione del «Deborah’s Theme» da «C’era una volta in America», e il violinista del Circle du Soleil Attila Simon, che eseguirà il «Concerto romantico interrotto», da «Canone Inverso». Ad accompagnare il pubblico, dando voce ai personaggi e alle ambientazioni, la bravura dell’attore Matteo Taranto.

Quanto all’evento clou del festival, sarà Yiruma la stella di Piano Lab 2019Martedì 6 agosto, alle 21,30, nell’Atrio dell’Ateneo Bruni di Martina Franca, il celebre pianista sudcoreano, classe 1978, tra i più amati in tutto il mondo, si esibirà per l’esclusivo «Yiruma Concert “Indigo” in Italy». Biglietti in vendita on line su vivaticket.it, in tutte le rivendite del circuito Viva Ticket e nel punto vendita Marangi Strumenti Musicali di Martina Franca (via Taranto 22, infotel: 080.430.11.50).

Dopo l’anteprima pianistica di Ceglie del 28 luglio, Piano Lab culminerà nei giorni clou dell’evento, il 10 e l’11 agosto a Martina Franca, con l’iniziativa dal titolo che parla da solo: «Suona con Noi» è infatti un invito esplicito e spontaneo, destinato a pianisti di ogni genere ed età, dai professionisti agli studenti, dagli appassionati agli amatori dilettanti. Saranno ben 14 le postazioni allestite con pianoforti a coda, dislocati in tutto il centro storico di Martina Franca, per un evento che caratterizzerà due meravigliose sere estive, con un pubblico di migliaia di persone pronte ad ascoltare i suoni degli 88 tasti, tra musica classica, jazz e moderna.

Ufficio stampa Piano Lab

redazione

LASCIA UN COMMENTO