Ritrovato a Taranto il corpo dell’operaio di ArcelorMittal

0
373
Ilva: Peacelink, fumo da stabilimento

E’ stato ritrovato il corpo senza vita di Cosimo Massaro, l’operaio di ArcelorMittal precipitato in mare nel porto di Taranto dentro la cabina di una gru crollata nella tempesta del 10 luglio scorso. Sul posto è immediatamento giunto il procuratore Carlo Maria Capristo.

Antonio Carbonara

 

 

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO