Internazionalizzazione e crescita economica: Confimi Industria Bari, si fa ponte tra Puglia e Cile

0
461

Non c’è crescita economica che non passi per l’analisi di nuovi mercati. Persino i più lontani. Per questo, Confimi Industria Bari, Bat, Foggia ha puntato sul Cile, organizzando per il prossimo giovedì 11 luglio, alle ore 15, nella Camera di Commercio di Bari l’evento “La Puglia incontra il Cile. Sviluppo e Cooperazione“, in collaborazione con l’Ambasciata del Cile in Italia, l’agenzia di sviluppo ProChile e Dialogòi, Distretto Produttivo dell’Industria Culturale.

 

 

Una opportunità che segnerà anche la prima visita ufficiale in Puglia di Sergio Romero Pizarro, Ambasciatore della Repubblica del Cile in Italia dallo scorso marzo, e che punta ad avvicinare le imprese pugliesi – vari i settori coinvolti, tra gli altri: agroindustria, meccanica, costruzioni, aerospazio, allestimenti – a un Paese assai dinamico e in grande crescita.

In tal senso, le previsioni internazionali indicano l’economia dell’America Latina, di cui il Cile punta a essere la piattaforma industriale, in corsa per un biennio di crescita. L’interscambio commerciale tra Italia e Cile nel solo 2018 è stato pari a 1,8 miliardi di euro, registrando per le esportazioni un aumento del 6,8%. Col Sud che ha ancora da esprimere il proprio potenziale.

Con il presidente Confimi Bari, Bat, Foggia Sergio Ventricelli, interverranno il Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio De Caro e il presidente della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi, nonché l’assessore regionale alla Pianificazione Territoriale Alfonso Pisicchio. Ad animare i BtoB per le aziende ci saranno Alberto Gorgone, rappresentate commerciale ProChile, quale esponente dell’istituzione cilena incaricata di promuovere le esportazioni di prodotti e servizi nel Paese, con il segretario dell’Ambasciata della Repubblica del Cile Rodrigo Wagorn e il segretario generale Confimi Bari, Bat, Foggia Riccardo Figliolia. Ai tavoli di lavoro, attraverso brevi sessioni, ogni azienda interessata avrà la possibilità di presentare il proprio core business confrontandosi con un partner strategico che porta la propria esperienza nella gestione e nella promozione delle attività internazionali in ogni fase del processo di esportazione.

Ufficio Stampa

Confimi Puglia
redazione

LASCIA UN COMMENTO