A Corrado Tridente l’intitolazione del laboratorio di informatica della scuola Santomauro di Bari

0
1229

Momenti di emozione ieri mattina alla scuola Santomauro di Bari, in occasione della intitolazione del laboratorio di informatica al docente Corrado Tridente, morto all’età di 54 anni e il cui ricordo è ancora indelebile tra colleghi e alunni.

  

 

Alla cerimonia hanno partecipato parenti, amici e colleghi, oltre ai dirigenti scolastici prof.ssa Anna Lia Minoia della Santomauro e la prof.ssa Gianna Maria Paola Tarantino, dell’Istituto Margherita di Bari. Quest’ultima ha ricordato gli anni trascorsi nella scuola media di Capurso, dove Tridente ha lavorato con professionalità  nel campo della  didattica multimediale.

La moglie Emanuela Schingaro, particolarmente commossa per la circostanza, ha sottolineato alcune virtù del marito, tra cui l’indole ad essere più vicino agli alunni difficili che conquistava attraverso la sua generosità e la sua capacità di usare gli strumenti tecnologici.

L’attuale laboratorio di informatica della Santomauro è stato in gran parte realizzato con le idee di Corrado Tridente.

Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO