Torna il festival ‘Il libro possibile’: la 18esima edizione sostenuta da Pirelli (dal 3 al 6 luglio)

0
513
La direttrice artistica Rosella Santoro e il vice presidente e Ceo di Pirelli Marco Tronchetti Provera in occasione della presentazione della XVIII edizione del festival 'Il libro possibile', Milano, 24 maggio 2019. ANSA / MATTEO BAZZI

(ANSA) – MILANO, 24 MAG – Compie 18 anni il festival ‘Il libro possibile’, che torna dal 3 al 6 luglio a Polignano a Mare (Bari) e che per il secondo anno consecutivo è sostenuto da Pirelli. Tema dell’edizione 2019 sarà ‘il passo dell’umanità’, un omaggio a uno dei passi più importanti della storia del Novecento, quello fatto dall’uomo esattamente 50 anni fa sbarcando sulla luna. Un momento fino ad allora solo sognato che diventerà punto di partenza e metafora tra il possibile e l’impossibile per dare il via ad un confronto sulle grandi questioni che hanno attraversato la storia e su quelle che attendono nel futuro. Obiettivo di Libro Possibile è “portare in strada” – sei le piazze del centro storico in cui saranno allestiti dibattiti e incontri – “la cultura e stimolare il dibattito su diversi temi” attraverso il confronto con importanti intellettuali, ha spiegato Rosella Santoro, direttrice artistica della kermesse ricordando i tanti appuntamenti in programma durante la presentazione al Pirelli Headquarter di Milano.

 

 

 

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO