“Io Sud”, Monterisi: “Emiliano chieda le dimissioni della preside del Perotti e Amedeo d’Aosta”

0
554
Dirigente scolastica candidata fa campagna a scuola,proteste

“Chiediamo prima di tutto il rispetto delle istituzioni. Alla luce degli approfondimenti emersi anche dalla stampa, auspichiamo che il Governatore  della Regione Puglia,  nella persona di Michele Emiliano, chieda ed ottenga le dimissioni di Rosangela Colucci, dirigente scolastico delle scuole “Amedeo D’Aosta” ed Istituto Perotti di Bari. E’ inaccettabile il sistema di propaganda elettorale promosso a favore della coalizione del sindaco uscente Antonio Decaro, esercitato in una sede istituzionale pubblica e peraltro frequentata da minorenni”.

 

in foto Nino Monterisi, coordinatore regionale “IO sud”

Duro commento di Nino Monterisi, coordinatore regionale di “Io Sud” in merito a quanto accaduto in questi giorni e di cui le cronache hanno ampiamente parlato e scritto.

Il voto è il primo istituto democratico di un paese civile libero – continua nel comunicato Monterisi –  il cui valore va nobilitato ai giovani proprio nelle scuole. Sono questi incredibili atteggiamenti che allontanano la gente dalle urne e giustificano il disamore verso la politica. Quello accaduto è un comportamento estremamente censurabile che non può essere banalizzato minimizzandolo. ‘Io Sud’ auspica un gesto concreto di coerenza politica,  dal quale si potrà trarre ogni valutazione del progetto elettorale della coalizione di centro sinistra alla quale appartiene la candidata della lista, a questo punto opaca, ‘movimento Sud al Centro’ . Per questo ci teniamo a precisare , ancora una volta, che la lista allestita e promossa dalla signora Maurodinoia nulla ha a che vedere con ‘Io Sud’ di Adriana Poli Bortone; noi terroni lo siamo ancora prima di loro, ma onesti e corretti”.

Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO