Traetta Opera Festival tra Millico, Van Westerhout, D’Annunzio: domenica, l’invasione per le strade di Bitonto con ben 5 cori diversi

0
638

Domani, giovedì 16 maggio, nell’ambito del ‘Discovering Traetta’ e in collaborazione con il Millico Festival e il Comune di Terlizzi, nella chiesa di San Gaetano di Bitonto andrà in scena ‘Sinfonia’ (che sarà ripetuto domenica 19 alle 21 nella Chiesa Madre di Terlizzi), un concerto sulle affinità musicali e le differenze tra i compositori del tempo di Traetta. Oltre a Mozart, che sicuramente ebbe modo di conoscere l’opera di Traetta nei suoi viaggi in Italia e nei suoi soggiorni presso la corte viennese, l’occasione ci regala un focus su Giuseppe Millico, compositore e cantante castrato nato a Terlizzi, fu valente interprete, prima, e riconosciuto compositore in seguito ed ebbe modo di cantare sicuramente nell’Armida di Traetta al suo rientro dalla corte moscovita che gli dette il soprannome con cui era conosciuto nel mondo operistico.

Venerdì 17 maggio, in collaborazione con Tokyo Academy of Music, Tokyo Musica Association, Japan Apulia Festival, Idea Press Musical Edition USA, Digressione Music, sarà la volta de ‘Il portiere di Van Westerhout’In scena, la parabola artistica e personale di Niccolò Van Westerhout, musicista che sceglie il silenzio della notte per le proprie composizioni, raccontata dalla voce di Rafele, portiere del suo ultimo appartamento napoletano.

Un incontro brusco, il loro, destinato a diventare una profonda amicizia. Dagli schiamazzi serali alla curiosità per quel salotto tanto frequentato e quella vita spesa alla ricerca di un successo oltre l’affermazione personale, quasi un riscatto per l’intera terra di Puglia. Le liriche da camera di Van Westerhout, riscoperte e revisionate per la nuova pubblicazione curata da Vito Clemente, Silvestro Sabatelli Maurizio Pellegrini, saranno il fil rouge di un concerto per conoscere più intimamente l’uomo dietro al cognome altisonante, un modo per sentirci più vicini a Nicolino ed applaudirlo insieme. Ad interpretare le liriche i solisti della Tokyo Academy of Music fortemente voluta e guidata da Konomi Suzaki, Presidente della Tokyo Academy of Music, Japan Apulia Festival, Tokyo Musica Association e premio “Ambasciatore della cultura bitontina nel mondo”. Al pianoforte Vito Clemente. Drammaturgia di e con Maurizio Pellegrini

Fittissimo di appuntamenti sarà, poi, il weekend del Tof.

Sabato 18 maggio, al teatro Traetta in collaborazione con Cortili Aperti e Tokyo Academy of Music, Tokyo Musica Association, Japan Apulia Festival, Idea Press Musical Edition Usa, Digressione Music, verrà presentato il cd  Effluvii Dannunziani / Compositori Pugliesi Di Ieri E Di Oggi(Commissione del TOF a compositori pugliesi).

Cosa c’entra Gabriele D’Annunzio in un doppio disco di compositori pugliesi? Che rapporti ha avuto il ‘Vate’ con i nostri musicisti del passato e del presente? Ecco alcune delle domande che verrebbe da porsi stringendo tra le mani questa raccolta ispirata interamente ai versi del poeta abruzzese che fu amico di Tosti ma anche del nostro Niccolò Van Westerhout. La sua parola, già suono, è il punto di partenza di molti compositori pugliesi del passato e dei compositori ai quali il Traetta Opera Festival ha commissionato nuovi brani che impreziosiscono e rendono speciale questo disco che vuol essere un grande riconoscimento alla poesia italiana e ad uno dei suoi più importanti cantori, i cui echi si impongono decisi nella storia del nostro tempo e assottigliano ancora la linea di demarcazione tra prosa e musica.

Domenica  19 maggio, infine, in collaborazione con Cortili Aperti, a Bitonto sarà la notte dei cori: dalle 19 alle 22, l’atrio della Biblioteca Rogadeo, quello della Cattedrale, la Chiesa di Sant’Egidio, la Chiesa di San Gaetano, la Chiesa di San Francesco,  apriranno le loro porte per festeggiare la bella stagione con la musica.

“La coralità è una delle risorse del TOF– ha spiegato il direttore artistico della kermesse, Vito Clemente- Cinque diversi cori, già protagonisti negli anni delle importanti produzioni sinfonico-corali del Festival, saranno impegnati nei luoghi d’arte di Bitonto con brani che esaltano la grande tradizione soprattutto italiana, dalla Polifonia all’Opera.  Sarà un’invasione del TOF per le strade di Bitonto, un invito a cercare la bellezza nel quotidiano e a lasciarsi stupire dalla grande penna dall’armonia”.

Programma 16-19 maggio

 

giovedì 16 maggio, ore 21 – Bitonto, Chiesa di San Gaetano

DISCOVERING TRAETTA – COLLABORAZIONI

in collaborazione con FESTIVAL MILLICO E COMUNE DI TERLIZZI

SINFONIA

 

Nicola Bonifacio Logroscino*                      Sinfonia da Il Governatore

Tommaso Traetta*                           Sinfonia da Didone abbandonata

Giuseppe Millico**                          Sinfonia da L’isola disabitata

Wolfgang Amadeus Mozart             Sinfonia concertante K364 per violino, viola e orchestra

revisione a cura del TOF

** revisione di Michele Visaggi

 

violino Gioacchino Visaggi

viola Teresa Laera

Orchestra del Teatro Traetta

direttore Giuseppe Barile

INGRESSO LIBERO

venerdì 17 maggio, ore 20,30 – Bitonto, Teatro Traetta

DISCOVERING TRAETTA

in collaborazione con Tokyo Academy of Music, Tokyo Musica Association, Japan Apulia Festival, Idea Press Musical Edition USA, Digressione Music

 IL PORTIERE DI VAN WESTERHOUT

 

Solisti di Tokyo Academy of Music Yuko Akamine, Yoshiaki Gyoten, Mariko Hayashi, Masayo Kageyama, Tomoyo Komura, Manabu Morita, Hanae Nishitani, Chiyo Takeda, Kumiko Watanabe

Konomi Suzaki

Presidente Tokyo Academy of Music, Japan Apulia Festival, Tokyo Musica Association e premio “Ambasciatore della cultura bitontina nel mondo”

al pianoforte Vito Clemente

drammaturgia di e con Maurizio Pellegrini

INGRESSO 10 EURO – RIDOTTO 5 EURO

 

 

sabato 18 maggio, ore 20.30 – Bitonto, Teatro Traetta

DISCOVERING TRAETTA

in collaborazione con CORTILI APERTI e TOKYO ACADEMY OF MUSIC, TOKYO MUSICA ASSOCIATION, JAPAN APULIA FESTIVAL, IDEA PRESS MUSICAL EDITION USA, DIGRESSIONE MUSIC

CD EFFLUVII DANNUNZIANI / COMPOSITORI PUGLIESI DI IERI E DI OGGI

Commissione del TOF a compositori pugliesi

 

Presentazione del CD con musiche di Franco Casavola, Pasquale La Rotella, Rito Selvaggi e

Vincenzo Anselmi, Giuseppe Barile, Giovanni Chiapparino, Rocco Cianciotta, Massimo De Lillo,

Carmen Fizzarotti, Leonardo Furleo Semeraro, Gabriella Orlando, Massimo Parente, Nicola Petruzzella, Bepi Speranza, Ilaria Stoppini, Nicola Ventrella

Solisti di Tokyo Academy of Music Yuko Akamine, Yoshiaki Gyoten, Masayo Kageyama, Tomoyo Komura, Hanae Nishitani, Chiyo Takeda, Kumiko Watanabe

Konomi Suzaki Presidente Tokyo Academy of Music Japan Apulia Festival, Tokyo Musica Association e premio “Ambasciatore della cultura bitontina nel mondo”

 

al pianoforte Vito Clemente

 

INGRESSO 5 EURO

domenica 19 maggio, ore 21 – Terlizzi, Chiesa Madre

DISCOVERING TRAETTA – COLLABORAZIONI

in collaborazione con FESTIVAL MILLICO E COMUNE DI TERLIZZI

SINFONIA

violino Gioacchino Visaggi

viola Teresa Laera

Orchestra del Teatro Traetta

direttore Giuseppe Barile

 domenica 19 maggio, ore 19:45 – 21 – Bitonto, Atrio Biblioteca “E. Rogadeo”

NOTTE DEI CORI

in collaborazione con CORTILI APERTI

Tourdion                      Melodia medievale

Gregoriano       Media vita

Popolare irlandese       An irish blessing

Popolare ebraico         Hevenu shalom

Melodia popolare        Cicerenella

Popolare africano    Shosholoza

Coro Jubilate – Conversano

maestro del coro Donato Totaro

INGRESSO LIBERO

 

domenica 19 maggio, ore 19:00 e 20:15 – Bitonto, Chiesa di Sant’Egidio

NOTTE DEI CORI

in collaborazione con CORTILI APERTI

 

Anonimo                      Voi chiamate lo Criatore (dal Laudario di Cortona)

Ingegneri          O Domine Jesu

Monteverdi      Ave Maria

Palestrina         O bone Jesu

Arcadelt                      Ave Maria

Palestrina         Sicut cervus

Rossini                         O salutaris hostia

Da Victoria      Ave Maria

 

Harmonia Mundi – Molfetta

maestro del coro Nicola Petruzzella

INGRESSO LIBERO

 

domenica 19 maggio, ore 19:15 – 20:30 – Bitonto, Chiesa di San Gaetano

NOTTE DEI CORI

in collaborazione con CORTILI APERTI

Verdi             Vedi le fosche (da Il Trovatore)

Mascagni      Gli aranci olezzano (da Cavalleria Rusticana)

Mozart          Laudate Dominum

Verdi             Si ridesti il leon di Castiglia. (da Ernani)

Mozart          Ave Verum

Verdi             La Vergine degli Angeli (da La forza del destino)

Vivaldi           Gloria

Corale Polifonica “Michele Cantatore” – Ruvo di Puglia

maestro del coro Angelo Anselmi

pianista Emanuele Petruzzella

INGRESSO LIBERO

domenica 19 maggio, ore 19:30 – 20:45 – Bitonto, Chiesa di San Francesco

NOTTE DEI CORI

in collaborazione con CORTILI APERTI

  1. Bruckner  Locus iste
  2. Busto        Lux fulgebit
    E. Manuel     Alleluia
  3. Jenkins    Cantate Domino
  4. Mawby     Crux fidelis
  5. Molfino     O sacrum convivium

Coro OmniaMusica – Altamura

maestro del coro Luciano Ancona

INGRESSO LIBERO

domenica 19 maggio, ore 20 – 21:15 – Bitonto, Atrio Cattedrale

NOTTE DEI CORI

in collaborazione con CORTILI APERTI

  1. Verdi       Coro di Zingarelle e Mattadori (daLa Traviata)

Va’ pensiero sull’ali dorate (da Nabucco)
G. Donizetti Deh! Tu di un’umile preghiera (da Maria Stuarda)

Benedette queste carte (da L’elisir d’amore)

  1. Bellini      Casta Diva (daNorma)

Coro Alter Chorus – Molfetta

maestro del coro Antonio Allegretta

soprano Marilena Gaudio
pianista Emanuele Petruzzella

INGRESSO LIBERO

redazione

LASCIA UN COMMENTO