Eolo Awards a due produzioni pugliesi: ieri sera a Milano assegnati gli ambiti premi

0
416

Migliori spettacoli dell’anno per il teatro ragazzi due produzioni pugliesi. Sono stati consegnati ieri sera a Milano, al Teatro Munari, durante il Festival Segnali, gli Eolo Awards 2019, i premi del teatro ragazzi italiano assegnati da esperti del teatro per le nuove generazioni e dalla rivista online Eolo diretta da Mario Bianchi.

Ben due riconoscimenti sono andati a spettacoli di compagnie pugliesi: Cappuccetto Rosso, prodotto da La luna nel letto- Associazione culturale tra il dire e il fare di Ruvo di Puglia (in coproduzione con Teatri di Bari e Cooperativa Crest con il sostegno della scuola di danza Artinscena) e Zanna Bianca della natura selvaggia, lo spettacolo della compagnia INTI scritto da Francesco Niccolini e interpretato da Luigi D’Elia.

Su Fb i commenti entustiastici e i video di Michelangelo Campanale e di Lugi D’Elia.

Che follia, benedetto lupo, abbiamo vinto!(Luigi D’Elia)
L’anno scorso abbiamo debuttato con Cappuccetto rosso, quest’anno vinciamo l’Eolo! (Michelangelo Campanale)

I due spettacoli saranno tra i dodici (12) già selezionati per Pugliashowcase vetrina di teatro ragazzi quest’anno ospitata nel Napoli teatro festival Italia  Napoli dal 2 al 5 luglio.

 

PUGLIA SHOWCASE KIDS 2019

 A Napoli (Teatro Nuovo e Palazzo Reale)

dal 2 al 5 luglio

Napoli Teatro Festival Italia

Sosta Palmizi

Factory Compagnia Transadriatica- Fondazione Sipario Toscana – Tir Danza

Compagnia del Sole – Piccolo Teatro di Milano – Teatro Gioco Vita

Ass. Cult. QuaLiBò – Visioni di (p)Arte

Crest

Teatro Koreja

Granteatrino

Ass. cult. Tra il Dire e il Fare / La luna nel letto

Ass. Cult. Inti

Bottega degli apocrifi

Teatri di Bari

Kuziba

(in ordine cronologico da programma)

 

Queste le dodici (12) compagnie teatrali e di danza che rappresenteranno la Puglia del teatro per ragazzi a Napoli, dal 2 al 5 luglio, in Pugliashowcase nell’ambito del Napoli Teatro Festival Italia  https://www.napoliteatrofestival.it/spettacolo/puglia-showcase-kids-2019/. Assoluta prima volta che un Festival ospiti una vetrina di teatro e danza regionali, il PugliaShowCase è un progetto della Regione Puglia, ideato e realizzato dal Teatro Pubblico Pugliese, finanziato nell’ambito delle FSC 2014-2020 “Interventi per la tutela e valorizzazione dei beni culturali e per la promozione del patrimonio immateriale”, Progetto “Valorizzazione della cultura e della creatività territoriale”. Lo showcase pugliese, non nell’edizione KIDS, ha avuto la sua prima volta a settembre a Roma, e nel 2020 sarà ospitato dal Piccolo Teatro di Milano con una selezione di spettacoli di volta in volta diversa. L’elenco delle produzioni nascondono all’interno nomi importanti della scena pugliese, davvero in primo piano nel panorama teatrale per ragazzi, visto che negli ultimi dieci anni si contano numerosi e costanti premi di settore (ne contiamo otto di premi a produzioni made in Puglia, tra cui spicca l’anno 2011 in cui a ritirare l’Eolo Awards furono in quattro, dal Teatro Pubblico Pugliese (col progetto teatri Abitati, per la valorizzazione e la diffusione del Teatro ragazzi in Italia) a tre compagnie: La luna nel letto (Ruvo) con Il vecchio e il mare, Thalassia (Brindisi) con Storie d’amore e alberi, Bottega degli Apocrifi (Manfredonia)con Bosco addormentato.

 

PugliaShowcaseKids a Napoli  si terrà con tre spettacoli al giorno (mattino/pomeriggio/sera) nel Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale e al Teatro Nuovo: quattro giornate, dodici spettacoli di teatro e danza contemporanea per ragazzi in un focus interamente dedicato alla Puglia con uno sguardo al panorama nazionale e internazionale, incontri B2B tra operatori e produzioni e momenti di studio tematici. Le compagnie e gli spettacoli sono stati individuati a seguito di una procedura di evidenza pubblica, scelti da una commissione di esperti costituita da un rappresentante del Napoli Teatro Festival, un esperto di teatro ragazzi e un rappresentante dell’ARTI (Associazione Reti Teatrali Italiane). Il bando: https://www.teatropubblicopugliese.it/tr_avviso-pubblico-di-manifestazione-di-interesse-per-la-creazione-di-un-elenco-di-proposte-di-spettacoli-della-scena-teatrale-e-coreutica-pugliese-da-programmare-all%E2%80%99interno-della-vetrina-%E2%80%9Cpuglia-showcase-2019-kids%E2%80%9D_617.html

Al Giardino Romantico del Palazzo Reale ogni giorno si ripeterà  come a Roma il PUGLIA VILLAGE. Aperitivi con il meglio dell’enogastronomia di Puglia e concerti di musicisti pugliesi, evento sostenuto dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia e Puglia Promozione. Pugliavillage che nella versione partenopea si arricchisce con uno spazio Kids in orari pomeridiani.

Lo Showcase sarà rivolto, oltre che al pubblico del Festival, agli operatori nazionali, internazionali, alla stampa, alla critica. Saranno invitati referenti del Ministero dei Beni ed Attività Culturali, i Teatri Nazionali e i Teatri di Rilevante Interesse Culturale, i Circuiti Regionali ARTI e i direttori dei festival più importanti. Con lo Showcase sarà possibile, così, far vedere e valutare gli spettacoli a un parterre di professionisti variegato e composito, che potrà scegliere di programmare gli spettacoli pugliesi nei diversi contesti di provenienza.  Oltre agli spettacoli dal vivo, Puglia Showcase 2019 ospiterà un focus di approfondimento sullo stato del teatro dedicato ai ragazzi in Italia, in collaborazione con ARTI (Associazione delle Reti Teatrali Italiane).

Un saluto a PugliashowcaseKids è stato chiesto e sarà portato dal regista-autore olandese Jetse Batelaan, Leone d’Argento quest’anno a Venezia, creatore di innovativi spettacoli per ragazzi.

Dal 2012, nelle precedenti edizioni in Puglia e a Roma, PSC ha accolto un centinaio di produzioni pugliesi e operatori da tutto il mondo (Taiwan, Hong Kong, Macao, Brasile, Stati Uniti, Australia, Cina, Spagna, Francia, Bruxelles, etc.), avvalendosi della collaborazione di Enti e soggetti di rilevanza internazionale, come ad esempio Teatro di Roma – Teatro Nazionale, Fondazione Roma Tre Teatro Palladium, ANCT – Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.

Ecco i numeri dell’ultima edizione PSC 2018 a Roma: 2000 spettatori nei Teatri Palladium e Villa Torlonia, 50 operatori da tutto il mondo, 1200 gli utenti che hanno assaggiato i sapori del Puglia Village. Tutti i dettagli su www.pugliashowcase.it e a questo link Youtube  un racconto video di tutta la vetrina https://youtu.be/68j_NdLIFvg

Le compagnie e gli spettacoli (prevendita a Napoli già da sabato 4 maggio): Sosta Palmizi porterà Costellazioni. Pronti, partenza…spazio! Con l’ideazione coreografica e la regia di Giorgio Rossi (età 4-5 anni). Tonio De Nitto autore e regista per Factory sarà presente con Diario di un brutto anatroccolo (coproduzione Fondazione Sipario Toscana – Tir Danza). Flavio Albanese e Marinella Anaclerio della Compagnia del Sole in coproduzione con  Piccolo Teatro di Milano – Teatro Gioco Vita proporranno Canto la storia dell’astuto Ulisse. Altro spettacolo di danza con le Qualibò (Maristella Tanzi e Francesca Giglio), Tutina e il cervo. Il Crest di Taranto con le scene, le luci e la regia di Michelangelo Campanale, Biancaneve la vera storia (Eolo 2018). Produzione Koreja di Lecce questa Operastracci, da un’idea di Enzo Toma e Silvia Ricciardelli. C’è anche Paolo Comentale (Granteatrino), in un’opera comico-musicale per burattini su musiche di Gioacchino Rossini Pulcinlele…omaggio a Emanuele Luzzati. Tra il Dire e il Fare e La luna nel letto con Cappuccetto Rosso (Eolo 2019). La doppia regia degli affiatati Francesco Niccolini e Luigi D’Elia (ass Cult Inti) per Zanna Bianca della natura selvaggia (Eolo 2019), testi di Francesco Niccolini, liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London. Da Manfredonia Bottega degli Apocrifi con Schiaccianoci Swing, di Cosimo Severo e Stefania Marrone. Teatri di Bari con AHIA!, di Damiano Nirchio (Eolo 2017). Da Giovinazzo-Ruvo Raffaella Giancipoli con  Livio Berardi, Rossana Farinati, Annabella Tedone (Kuziba) porteranno in scena Nel Castello di Barbablù.

 PUGLIA SHOWCASE KIDS 2019

 A Napoli (Teatro Nuovo e Palazzo Reale)

dal 2 al 5 luglio

Sosta Palmizi

Factory Compagnia Transadriatica- Fondazione Sipario Toscana – Tir Danza

Compagnia del Sole – Piccolo Teatro di Milano – Teatro Gioco Vita

Ass. Cult. QuaLiBò – Visioni di (p)Arte

Crest

Teatro Koreja

Granteatrino

Ass. cult. Tra il Dire e il Fare / La luna nel letto

Ass. Cult. Inti

Bottega degli apocrifi

Teatri di Bari

Kuziba

(in ordine cronologico da programma)

 

 Queste le dodici (12) compagnie teatrali e di danza che rappresenteranno la Puglia del teatro per ragazzi a Napoli, dal 2 al 5 luglio, in Pugliashowcase nell’ambito del Napoli Teatro Festivalhttps://www.napoliteatrofestival.it/spettacolo/puglia-showcase-kids-2019/. Assoluta prima volta che un Festival ospiti una vetrina di teatro e danza regionali, il PugliaShowCase è un progetto della Regione Puglia, ideato e realizzato dal Teatro Pubblico Pugliese, finanziato nell’ambito delle FSC 2014-2020 “Interventi per la tutela e valorizzazione dei beni culturali e per la promozione del patrimonio immateriale”, Progetto “Valorizzazione della cultura e della creatività territoriale”. Lo showcase pugliese, non nell’edizione KIDS, ha avuto la sua prima volta a settembre a Roma, e nel 2020 sarà ospitato dal Piccolo Teatro di Milano con una selezione di spettacoli di volta in volta diversa. L’elenco delle produzioni nascondono all’interno nomi importanti della scena pugliese, davvero in primo piano nel panorama teatrale per ragazzi, visto che negli ultimi dieci anni si contano numerosi e costanti premi di settore (ne contiamo otto di premi a produzioni made in Puglia, tra cui spicca l’anno 2011 in cui a ritirare l’Eolo Awards furono in quattro, dal Teatro Pubblico Pugliese (col progetto teatri Abitati, per la valorizzazione e la diffusione del Teatro ragazzi in Italia) a tre compagnie: La luna nel letto (Ruvo) con Il vecchio e il mare, Thalassia (Brindisi) con Storie d’amore e alberi, Bottega degli Apocrifi (Manfredonia)con Bosco addormentato.

PugliaShowcaseKids a Napoli  si terrà con tre spettacoli al giorno (mattino/pomeriggio/sera) nel Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale e al Teatro Nuovo: quattro giornate, dodici spettacoli di teatro e danza contemporanea per ragazzi in un focus interamente dedicato alla Puglia con uno sguardo al panorama nazionale e internazionale, incontri B2B tra operatori e produzioni e momenti di studio tematici. Le compagnie e gli spettacoli sono stati individuati a seguito di una procedura di evidenza pubblica, scelti da una commissione di esperti costituita da un rappresentante del Napoli Teatro Festival, un esperto di teatro ragazzi e un rappresentante dell’ARTI (Associazione Reti Teatrali Italiane). Il bando: https://www.teatropubblicopugliese.it/tr_avviso-pubblico-di-manifestazione-di-interesse-per-la-creazione-di-un-elenco-di-proposte-di-spettacoli-della-scena-teatrale-e-coreutica-pugliese-da-programmare-all%E2%80%99interno-della-vetrina-%E2%80%9Cpuglia-showcase-2019-kids%E2%80%9D_617.html

Al Giardino Romantico del Palazzo Reale ogni giorno si ripeterà  come a Roma il PUGLIA VILLAGE. Aperitivi con il meglio dell’enogastronomia di Puglia e concerti di musicisti pugliesi, evento sostenuto dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia e Puglia Promozione. Pugliavillage che nella versione partenopea si arricchisce con uno spazio Kids in orari pomeridiani.

Lo Showcase sarà rivolto, oltre che al pubblico del Festival, agli operatori nazionali, internazionali, alla stampa, alla critica. Saranno invitati referenti del Ministero dei Beni ed Attività Culturali, i Teatri Nazionali e i Teatri di Rilevante Interesse Culturale, i Circuiti Regionali ARTI e i direttori dei festival più importanti. Con lo Showcase sarà possibile, così, far vedere e valutare gli spettacoli a un parterre di professionisti variegato e composito, che potrà scegliere di programmare gli spettacoli pugliesi nei diversi contesti di provenienza.  Oltre agli spettacoli dal vivo, Puglia Showcase 2019 ospiterà un focus di approfondimento sullo stato del teatro dedicato ai ragazzi in Italia, in collaborazione con ARTI (Associazione delle Reti Teatrali Italiane).

 

Un saluto a PugliashowcaseKids è stato chiesto e sarà portato dal regista-autore olandese Jetse Batelaan, Leone d’Argento quest’anno a Venezia, creatore di innovativi spettacoli per ragazzi.

Dal 2012, nelle precedenti edizioni in Puglia e a Roma, PSC ha accolto un centinaio di produzioni pugliesi e operatori da tutto il mondo (Taiwan, Hong Kong, Macao, Brasile, Stati Uniti, Australia, Cina, Spagna, Francia, Bruxelles, etc.), avvalendosi della collaborazione di Enti e soggetti di rilevanza internazionale, come ad esempio Teatro di Roma – Teatro Nazionale, Fondazione Roma Tre Teatro Palladium, ANCT – Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.

Ecco i numeri dell’ultima edizione PSC 2018 a Roma: 2000 spettatori nei Teatri Palladium e Villa Torlonia, 50 operatori da tutto il mondo, 1200 gli utenti che hanno assaggiato i sapori del Puglia Village. Tutti i dettagli su www.pugliashowcase.it e a questo link Youtube  un racconto video di tutta la vetrina https://youtu.be/68j_NdLIFvg

Le compagnie e gli spettacoli (prevendita a Napoli già da sabato 4 maggio): Sosta Palmizi porterà Costellazioni. Pronti, partenza…spazio! Con l’ideazione coreografica e la regia di Giorgio Rossi (età 4-5 anni). Tonio De Nitto autore e regista per Factory sarà presente con Diario di un brutto anatroccolo (coproduzione Fondazione Sipario Toscana – Tir Danza). Flavio Albanese e Marinella Anaclerio della Compagnia del Sole in coproduzione con  Piccolo Teatro di Milano – Teatro Gioco Vita proporranno Canto la storia dell’astuto Ulisse. Altro spettacolo di danza con le Qualibò (Maristella Tanzi e Francesca Giglio), Tutina e il cervo. Il Crest di Taranto con le scene, le luci e la regia di Michelangelo Campanale, Biancaneve la vera storia (Eolo 2018). Produzione Koreja di Lecce questa Operastracci, da un’idea di Enzo Toma e Silvia Ricciardelli. C’è anche Paolo Comentale (Granteatrino), in un’opera comico-musicale per burattini su musiche di Gioacchino Rossini Pulcinlele…omaggio a Emanuele Luzzati. Tra il Dire e il Fare e La luna nel letto con Cappuccetto Rosso. La doppia regia degli affiatati Francesco Niccolini e Luigi D’Elia (ass Cult Inti) per Zanna Bianca della natura selvaggia, testi di Francesco Niccolini, liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London. Da Manfredonia Bottega degli Apocrifi con Schiaccianoci Swing, di Cosimo Severo e Stefania Marrone. Teatri di Bari con AHIA!, di Damiano Nirchio (Eolo 2017). Da Giovinazzo-Ruvo Raffaella Giancipoli con  Livio Berardi, Rossana Farinati, Annabella Tedone (Kuziba) porteranno in scena Nel Castello di Barbablù.

Ufficio stampa Teatro Pubblico Pugliese

redazione

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO