Rassegna “No rogo”, a Bari la proiezione del documentario “The poetess”

0
283

Sabato 11 maggio, alle ore 21.00, nell’ambito di “No rogo”, la campagna nazionale dell’ARCI dedicata alla promozione della lettura, nel circolo ARCI Gramigna, in via Adige 34 a Bari, proiezione del documentario.

 

The poetess

Regia: Stefanie Brockhaus e Andy Wolff

Germania – 2017 – 89′

Il film: Hissa Hilal è la voce dietro il velo: la sua arma è la parola. Hissa è una scrittrice autodidatta e decide di partecipare a “Million’s Poet”, un talent show di Abu Dhabi, la più grande competizione di poesia del mondo arabo, diventando la prima donna a raggiungere la finale. Nelle sue poesie critica la società araba patriarcale e i leader religiosi sauditi per il loro estremismo, davanti a 75 milioni di telespettatori. Non vedremo mai il volto di Hissa: come la maggior parte delle donne saudite è coperta dalla testa ai piedi. Non può guidare un’auto, non ha passaporto, deve chiedere il permesso del marito per ogni attività. Da dove arrivano il suo talento per la poesia e il coraggio di salire sul palco rischiando la vita?

Lingua: Arabo – Sottotitoli: Italiani

Ingresso riservato ai soci ARCI.

La proiezione è realizzata in collaborazione con ARCI Bari e BAT, UCCA – Unione dei Circoli Cinematografici dell’ARCI e lo SPRAR “Bari città aperta”.

La rassegna “No Rogo” è organizzata da Arci dal 2012 in tutta Italia per la promozione della lettura, in ricordo del 10 maggio del 1933 giorno in cui ricorre l’anniversario del rogo nazista di libri nell’Opernplatz a Berlino. Quest’anno sono 28 le città coinvolte in tutta Italia, 45 gli eventi in programma.

redazione

LASCIA UN COMMENTO