Al teatro Paisiello di Lecce Pino Ingrosso con ‘Note di un viaggio’ (venerdì 17 maggio)

0
745

Dopo Emma Dante (giovedì 9 maggio al Teatro Apollo), in fuori abbonamento al Teatro Paisiello (venerdì 17 maggio) Pino Ingrosso con Note di un viaggio.

 

Pino Ingrosso: voce solista, chitarra acustica e ukulele / Alessandro Caione: tastiere / Davide Chiarelli: batteria e tamburi / Alessandro Monteduro: percussioni / Silvio Cantoro: basso acustico / Nico Berardi: strumenti a fiato e charango / Maurizio Pellizzari: saz, chitarra acustica ed elettrica, mandolino / Daniela Guercia: voce recitante, cori e colori percussivi

di e con PINO INGROSSO

“Note di un viaggio” nasce da un’idea dell’artista salentino Pino Ingrosso. Un viaggio teatrale musicale, un racconto leggero e brillante di un passato che ancora ci appartiene; un viaggio che scandisce, con leggerezza e un pizzico di nostalgia, modi, tradizioni, costumi e usanze del Salento rivissuti attraverso i ricordi d’infanzia, i racconti degli anziani, le sonorità tipiche, colori, suoni e profumi capaci di rievocare una civiltà ancestrale comune non solo al Sud d’Italia, ma a tutti i Sud del mondo.

Info: www.teatropubblicopugliese.it

redazione

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO