Nello SpazioleArti di Molfetta in scena “Non mi pento del Salento”

0
245

A SPAZIOleARTI a Molfetta sabato 4 maggio alle ore 21,00 ultimo appuntamento della rassegna di prosa  “GEOGRAFIE DEI SENTIMENTI“ curata da Vito d’Ingeo.

 

In scena lo spettacolo comico  “NON MI PENTO DEL SALENTO… PIU’ SUD DI COSI’ SI NUOTA” di e con Massimo Giordano.

Conosciamo veramente il Salento, terra de lu sule, de lu mare, de lu jentu e de… le rotatorie?

Sono più i pregi o i difetti di questo luogo baciato dalla natura, ma spesso abbandonato dalla fortuna (ma non dai venditori di cocco fresco)?

Molti scelgono di fermarsi a Eboli, perché non arriva il Frecciarossa a Lecce?

Nello spettacolo non si parlerà solo del salentino medio, ma si terrà democraticamente conto anche delle altre dita.

Un one man show comico in cui la memoria riallaccia i fili lacerati dal tempo.  Non solo pizzica, a raccontare le radici della storia e della cultura di un territorio, ma la divertente vis ironica di chi, sornione, guarda il resto del mondo consapevole del privilegio di vivere in un luogo straordinario più a sud di dove si può solo nuotare.

Informazioni e prenotazioni: SpazioLeArti- Molfetta – tel. 340.8643487 – 080.3355003 –  www.spaziolearti.it

 

SPAZIOleARTI- Teatrermitage- Molfetta

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO